Rosebank 21 years old (O.B.)

rosebank-21yo-special-releases

Informazioni: Tipologia:  Lowlands Single Malt Scotch Whisky Provenienza:  Lowlands – Scozia Volume alcolico: 52,8% Prezzo consigliato: 250 euro Reperibilità: Bassa, 5604 bottiglie prodotte   Cenni storici e osservazioni personali: Ritorno a  parlarvi di Whisky con un prodotto decisamente interessante proveniente da una distilleria purtroppo chiusa dal lontano 1993: Rosebank. Rosebank era situata a  Camelon, cittadina nei pressi di Falkirk e, precisamente sulle rive del canale Forth and Clyde. Il suo nome ha origine dalla fioritura delle rose sulle rive del canale, nei pressi della distilleria. Era nota per la produzione di un malto floreale e leggero, considerato egregiamente da noti… Continua

Laphroaig 15 y.o.

Laphroaig-15

Informazioni: Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky Provenienza: Isola di Islay – Scozia Volume alcolico: 43 % Prezzo consigliato: 50-70 € Reperibilità: Bassa, non più in commercio, sostituito dal 18 anni.   Cenni storici e osservazioni personali: Laphroaig, il cui nome, derivante da una traduzione del gaelico, significa “la bella buca dall’ampia baia” è una meravigliosa distilleria creata nel 1815 da Alex e Donald Johnston. E’ situata, come tante altre, sulla Isola di Islay, nota per malti torbati e marini. La famiglia Johnston, originariamente McCabes (cambiarono nome dopo la fallita rivolta dei Giacobiti), continuò a gestire la distilleria fino al… Continua

Lagavulin 12 y.o. Special Release 2008

Lagavulin-12a

Informazioni: Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky Provenienza: Isola di Islay – Scozia Volume alcolico: 56,4% Prezzo consigliato: 80 € Reperibilità: Media   Cenni storici e osservazioni personali: Ho già avuto modo di parlare della gloriosa distilleria Lagavulin, tuttora un astro splendente nel vasto orizzonte dello Scotch. Non mi dilungherò quindi sulla distilleria, ma su questo imbottigliamento. Come ho già evidenziato nella recensione del mainstream, il 16 anni, la distilleria è nota per produrre pochi imbottigliamenti ufficiali. Escludendo per ora quelli ad appannaggio dei collezionisti come il 21, il 25 e il 30, posso dirvi che, oltre al 16 anni,… Continua

Maker’s Mark

Makers-Mark

Informazioni: Tipologia: Kentucky Straight Bourbon Whisky Provenienza: Kentucky – Stati Uniti d’America Volume alcolico: 45% Prezzo consigliato: 30 € Reperibilità: Alta   Cenni storici e osservazioni personali: La distilleria produttrice del Maker’s Mark si trova a Loretto, in Kentucky ed è la più antica registrata negli Stati Uniti. In base ai registri, fu fondata nel 1805. Tuttavia, il Bourbon in esame è molto più recente. La produzione è iniziata nel 1954, dopo che  T.William “Bill” Samuels comprò la distilleria, precedentemente nota come “Burks Distilery” per una cifra di 35.000 dollari. La prima bottiglia di Maker’s Mark fu commercializzata nel 1958,… Continua

Lagavulin 16 y.o.

lagavulin 16

Informazioni: Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky Provenienza: Isola di Islay – Scozia Volume alcolico: 43% Prezzo consigliato: 55 euro Reperibilità: Alta, disponibile su Amazon (LINK) Cenni storici e osservazioni personali: La felice terra Scozzese ha differenti zone di produzione, il whisky che recensirò oggi proviene dalla piccola isola di Islay, situata al largo della costa occidentale della Scozia. I whisky di Islay sono i più torbati dell’intera produzione, con distinte note iodate e, talvolta, medicinali. La distilleria Lagavulin, situata in una stupenda baia e vicina a quella del “cugino” Laphroaig, è operativa dal 1816 e vanta pochi imbottigliamenti, tutti… Continua

Bunnahabhain 11 y.o. 1990 (Selezione Samaroli Coilltean)

Bunnhabhain

Informazioni: Tipologia: Single Malt Scotch Whisky –  Cask n.976 Provenienza: Isola di Islay – Scozia Volume alcolico: 45% Prezzo consigliato: 150 euro Reperibilità: Molto bassa, 276 bottiglie prodotte. Reperibile in Wine Bar o enoteche specializzate.   Cenni Storici e osservazioni personali: Nel vasto panorama del whisky, non sono pochi gli imbottigliatori indipendenti, ergo coloro che comprano botti presso le distillerie e provvedono per proprio conto all’invecchiamento e al successivo imbottigliamento. Tra i nomi noti, come Cadenhead’s, Duncan & Taylor e via discorrendo, figura anche un italiano (in realtà ben più di uno, ma ci tornerò in seguito), divenuto una vera… Continua

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.