Caroni 1997/2011 Silver Seal

caroni 1997/2011 Silver SealInformazioni:

Tipologia: Rum invecchiato

Provenienza: Trinidad

Volume alcolico: 47%

Prezzo consigliato: 89 euro

Reperibilità: Media

 

Cenni storici e osservazioni personali:

La distilleria Caroni, attiva a Trinidad fin dal 1918 è stata chiusa nel 2002, lasciando Angostura come unica distilleria attiva dell’isola.
Al contempo, le sue riserve sono diventate particolarmente ricercate dagli imbottigliatori indipendenti per il suo carattere ricco e speziato.
Silver Seal, etichetta che fa capo a Massimo Righi, ne ha imbottigliato uno nel 2011, partendo da botti del 1997. Si tratta quindi di un Rum con 14 anni di invecchiamento, maturato in Scozia come da tradizione di Silver Seal per tutti i propri imbottigliamenti.
Ho avuto modo di degustarlo a Roma, nel corso della piacevolissima Masterclass tenuta dallo stesso Max, accanto ad altri interessantissimi imbottigliamenti che vedrete molto presto su queste pagine.
Questo Caroni 1997/2011 Silver Seal appartiene alla Wildlife Series e vanta una stupenda etichetta, oltre al classico ed elegante design della bottiglia.
Ringrazio Max per avermi fornito un campione che mi ha consentito di riassaggiare in seguito questa piccola gemma.

Note Degustative:

Aspetto : Ambra dorata e carica

Olfatto: Inizia con delicati sentori d’arancio e pesco. Evolvendosi, emerge un forte sentore salmastro e medicinale. Sembra quasi un Laphroaig e, a tratti, un buon Ardbeg dei tempi migliori. Questo tratto da buon whisky di Islay si mescola piacevolmente alla vaniglia e ad alcune note di mentolo. Piacevolissimo, soprattutto per un amante del whisky a cui questo Rum strizza decisamente l’occhio.

Palato : Nobile, di grande equilibrio ed eleganza: note di funghi secchi si amalgamano ad una punta di cuoio con un deciso ritorno di un sentore medicinale e salmastro. Non mancano un accenno di liquirizia, alcune spezie aromatiche e un modesto ma nitidamente percepibile apporto legnoso. Ritorno della vaniglia che si sposa perfettamente con la presenza di frutta secca tostata, in primis mandorle. Complessivamente, simile a tratti ad un whisky e a tratti ad un cognac, pur mantenendo l’essenza del Rum!

Finale : Lungo, di buona persistenza e adorabilmente intenso a base di vaniglia, iodio e  cacao amaro. Un grande Rum, senza alcun dubbio!

Questa selezione di Silver Seal è indubbiamente particolare: Max è riuscito a realizzare un ottimo Caroni che, come ho evidenziato nel corso della recensione, a tratti ricorda un whisky di Islay con un leggero tocco di Cognac, pur rimanendo quello che è: un meraviglioso Rum! Indubbiamente non è il classico prodotto caraibico ma non lasciatevi spaventare dalla sua atipicità. Assolutamente consigliato!!!!!

Voto:92/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.