Uitvlugt 1993/2011 Silver Seal

Uitvlugt 1993/2011 Silver SealInformazioni:

Tipologia: Demerara Rum Single Cask

Provenienza: Contea di Demerara – Guyana

Volume alcolico: 50%

Prezzo consigliato: 100 euro

Reperibilità: Bassa, 246 bottiglie prodotte

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Uitvlugt, che si pronuncia foneticamente come “eyeflat”, è una distilleria del Demerara ormai chiusa. Il suo alambicco, come tanti altri della regione, è stato fortunatamente acquisito da Demerara Distillers e continua, tuttora, ad essere impiegato per la produzione del pregiato distillato. E’ un alambicco tipo Savalle, continuo,a quattro colonne. Proprio da questo alambicco, e forse proprio dalla vecchia distilleria, proviene questo Uitvlugt 1993/2011 Silver Seal, selezionato da Max Righi. Sulla bottiglia è riportato il termine alternativo “Uitvlught” ma siamo in presenza dello stesso distillato, è solo una questione di spelling.
Questo Rum ha un invecchiamento di 18 anni, un volume alcolico del 50% ed è stato prodotto in tiratura molto limitata, 246 bottiglie. Potrete ancora trovarlo in rete, presso il sito di Whisky Antique, qualora foste interessati.

Note Degustative:

Aspetto : Color Oro

Olfatto: Si apre con una delicata nota di vaniglia che si evolve su un substrato erbaceo e balsamico, zenzero in primis. Proseguendo, si passa  alla cera d’api che lo rende molto particolare e ad un punta di miele che tende ad addolcirlo pur rimanendo un rum assolutamente non melense. Una nota di liquirizia aggiunta a della frutta secca tostata, prevalentemente mandorle, completa il tutto. Fondamentalmente un olfatto semi-dolce ma totalmente diverso da tanti Rum, anche provenienti dalla zona del Demerara e distillati con differente tipo di alambicco.

Palato : Per nulla sciropposo, questo Rum si evolve con forti sentori erbacei prima di passare a una nota dolce di vaniglia che ben si integra con il suo lato più “ruvido”, per poi passare ad albicocche acerbe che gli donano un tocco di classe piacevolissimo. Torna nuovamente il miele ravvisato nell’olfatto e si accompagna a una nota di liquirizia delicata e del caffè tostato molto elegante e non invasivo. Si conclude con la presenza di marzapane e mandorle fresche. Particolarissimo e molto distintivo!

Finale : Lungo, persistente, fresco e fruttato. Permane una nota erbacea su un substrato di pasticceria secca, tra cui domina il marzapane.

Un Rum con tratti decisamente distintivi, piacerà moltissimo agli amanti del Whisky. Assolutamente non “commerciale”, con profonda individualità e grandissimo spessore. Personalmente, quest’espressione l’ho trovata ottima! Lo consiglio da solo, da meditazione o, volendo, dopo pietanze a base di pesce (non è un azzardo, ve lo assicuro!). Complimenti a Max Righi per l’ottima selezione!

Voto:91/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.