Poli Grappa Barili di Porto 2007

Poli Grappa Barili di Porto 2007Informazioni:

Tipologia: Grappa barricata millesimata elevata in Porto Niepoort

Provenienza: Veneto – Italia

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 46 euro

Reperibilità: Media

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Dopo aver esaminato la Grappa di Sassicaia e quella elevata in botti di Rhum, oggi è il turno della Barrel Finish in Barili di Porto: Poli Grappa Barili di Porto 2007. Questa interessante espressione è stata maturata per due anni in barrique e ha subito un affinamento di 6 mesi in botti che hanno precedentemente ospitato Porto Niepoort, precisamente un Colheita del 1991. Niepoort è un nome molto noto nel mondo del Porto, da cinque generazioni produce fieramente vini molto apprezzati. Vediamo se il connubio Grappa – Porto, già sperimentato con successo da altri produttori (Sibona Grappa Riserva Botti da Porto) sia interessante anche in questo caso.

Note Degustative:

Aspetto : Ambra dorata

Olfatto: Delicati sentori floreali aprono il tutto, principalmente rose e camomilla. Si procede con agrumi profumati quasli arance e mandarini. Presenti e vivaci anche una vasta gamma di frutti rossi quali more ribes e ciliegie che garantiscono un olfatto delicato ma, al contempo, penetrante. Decisamente piacevole!

Palato : Corpo medio, con un retrogusto legnoso su cui ritornano le note di frutti rossi evidenziate all’olfatto, seppur in maniera più fugace. Una buona grappa ma l’influsso del Porto non è così nitidamente percepibile come nell’olfatto. E’ possibile cogliere una lieve sfumatura di frutta secca tostata che ricordano un Aged Tawny più che un Colheita e arrichicchiscono un palato buono ma non memorabile.

Finale : Medio, di buon legno e frutta secca tostata, noci e nocciole in primis.

Una buona grappa, l’influsso del Porto è decisamente evidente all’olfatto e un po’ meno al palato; il finale non è intenso come vorrei ma è comunque di media lunghezza e di discreta eleganza. Un prodotto non memorabile ma comunque interessante.

Voto: 84/100

Download PDF
Download
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.