Samaroli Jamaica Rum 1993-2011

Samaroli Jamaica Rum 1993-2011Informazioni:

Tipologia: Jamaica Rum – Blend dei cask n° 3 e 23

Provenienza: Jamaica – Affinato in Scozia

Volume alcolico: 45%

Prezzo consigliato: 120 euro

Reperibilità: Bassa, 720 bottiglie prodotte

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Proseguiamo la disamina degli interessanti Rum prodotti dall’imbottigliatore indipendente italiano Samaroli (di cui ho parlato già nelle precedenti recensioni), degustando oggi il Samaroli Jamaica Rum 1993-2011, blend ottenuto dai cask n°3 e 23, prodotto in 720 bottiglie. E’ un Rum non single cask quindi, ma ottenuto dal blending di queste due botti. Io ho avuto modo di provare la bottiglia n°381 in occasione dello ShowRum e, su gentile concessione di Antonio Bleve, ne ho prelevato un campione da riassaporare in seguito con più calma. Come da tradizione Samaroli, la maturazione di questo interessante rum è avvenuta in Scozia, dove è stato anche imbottigliato nel 2011. Avendo avuto modo di provare anche l’espressione 1992 di cui parlerò in seguito, ero decisamente ansioso di provare anche questo 18 anni del 1993. I rum della Jamaica sono piuttosto peculiari: se ben fatti vantano un’esuberanza e una forza notevole, uniti comunque a un gusto vellutato.

Note Degustative:

Aspetto : Giallo paglierino

Olfatto: Inizia poderoso con note massicce di cera d’api molto elegante e sensuale, procede con zucchero di canna molto raffinato e piacevole. Presente anche vaniglia in misura massiccia ma assolutamente non fastidiosa. Dietro questo aspetto morbido e vellutato, è possibile cogliere note balsamiche di mentolo ed eucalipto, in primis ma anche frutta secca tostata, noci su tutto. Un piacevolissimo olfatto per questo Rum!

Palato : Corposo e robusto, molto esuberante e prorompente a base di vaniglia e frutta secca tostata quali noci e nocciole. Una punta di mandorle si ravvisa dopo qualche secondo. Buonissimo, procede con note di tabacco e spezie, tra cui un pizzico di pepe. Di sfondo, un buon sentore legnoso non invasivo che gli dona una certa astringenza pur rimanendo un giusto contrasto tra il lato dolce e quello amaro. Complessivamente secco ma non in misura eccessiva.

Finale : Lungo ed elegante, frutta secca tostata ma anche mentolo ed eucalipto.Tabacco e cuoio invecchiato, di sfondo!

Ho molto gradito quest’espressione di Samaroli. Un gran bel rum, con un eccellente olfatto, un palato corposo ed un finale decisamente degno. Complimenti a Samaroli per l’ottima selezione.
Lo vedo molto bene in abbinamento a cioccolata di Modica fondente 80% di cacao, oppure alla cannella. E’ interessante anche con la pasticceria secca, oppure da solo, da meditazione. Infine, un buon sigaro non stonerà di certo!

Voto:90/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.