St.Magdalene 30 y.o. 1982-2012 Cadenhead’s

St.Magdalene 30 y.o. 1982-2012 Cadenhead'sInformazioni:

Tipologia: Lowlands Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Lowlands – Scozia

Volume alcolico: 55,4%

Prezzo consigliato: 300 euro

Reperibilità: Bassa, 192 bottiglie prodotte

 

Cenni storici e osservazioni personali:

St.Magdalene è una distilleria ormai silente, operativa dal 1798 al 1983. Nei primi periodi dell’attività era conosciuta come “Linlithgow”, prendendo il nome dal centro in cui era sita. Attualmente, parte del luogo che un tempo ospitava la distilleria è stato mestamente convertito in un complesso residenziale, pur avendo mantenuto i tetti a pagoda. Il nome St.Magdalene deriva da quello di un lazzaretto costruito in precedenza sul luogo in cui la distilleria fu poi spostata.
Per gran parte del 19esimo secolo, la proprietà dell’attività fu nelle mani della famiglia Dawson che la gestì con successo fino ai primi anni del 20esimo secolo quando, nel 1912, fu venduta alla DCL, oggi Diageo.
St. Magdalene produceva un whisky delle Lowlands atipico, con una doppia distillazione anziché la canonica tripla adottata a quel tempo nella regione, e leggermente torbato. La sua perdita è tuttora una grave mancanza per gli appassionati. Gli imbottigliamenti sono molto rari, e quasi tutti ad opera degli indipendenti.
Il whisky in esame oggi è un St.Magdalene 30 y.o. 1982-2012 Cadenhead’s, imbottigliato dallo storico indipendente che spesso ci regala perle di assoluto valore. La sua reperibilità è molto bassa, essendone state realizzate 192 bottiglie. È ancora disponibile presso pochi rivenditori specializzati a un prezzo oscillante tra i 250 e i 300 euro.

Note Degustative:

Aspetto :Ambra.

Olfatto: Un’armonia mai contrastante che parte con la vaniglia e culmina con lo zenzero, passando per la farina d’avena. A tratti, ricorda l’aroma delle crostate fatte in casa e cotte al forno, con suggestioni di pane cotto che si amplificano e non scemano mai. Predominanza dei sentori dolci, un malto decisamente elegante e possente. L’alcol non si percepisce minimamente, pur essendo presente in misura elevata!

Palato: Molto elegante e delicato, con distinte note di limone ma anche note di campagna con tracce di fieno e leggerissima torbatura molto elegante. Ancora, note di vaniglia e mango maturo. Fiori da campo, di quelli che crescono durante l’estate, completano un palato suggestivo e mai banale.

Finale: Lungo e pepato, con un sentore affumicato che torna, avvolto da note di pane tostato e zenzero.

Questo Whisky trasmette perfettamente la mancanza che la distilleria St.Magdalene evoca in tutti gli appassionati dei malti delle Lowlands e non solo. Un whisky decisamente elegante, nobile, grande esempio della delicatezza unita alla complessità dei migliori malti di quella regione.

Voto:90/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.