Laphroaig 10 y.o. Cask Strength Batch 005

Laphroaig 10 y.o. Cask Strength Batch 5Informazioni:

Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Isola di Islay – Scozia

Volume alcolico: 57,2%

Prezzo consigliato: 70 euro

Reperibilità: Bassa, esaurito presso molti store.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Nonostante oggi si celebri l’Ardbeg World Day, vado controcorrente parlandovi del Laphroaig 10 y.o. Cask Strength Batch 005, recente imbottigliamento ufficiale della distilleria. Quest’espressione è maturata interamente in botti ex-bourbon, ha una gradazione del 57,2% e non è stata filtrata a freddo. Il rilascio è avvenuto nel Febbraio 2013 ma è già di difficile reperibilità. Rasenta il quinto batch prodotto finora. Complessivamente, ha avuto ottimi commenti da parte degli appassionati e dei critici. Pertanto, in questa fresca giornata di fine maggio (almeno qui, data la pioggia), ho deciso di provarlo per voi!

Note Degustative:

Aspetto : Ambra dorata con riflessi ramati

Olfatto: Si coglie fin da subito, il tipico lato fumoso di Laphroaig che esplode con intensa vitalità pur se inzialmente oscurato da una nota alcolica molto evidente. Dietro a un substrato di morbida vaniglia, è possibile cogliere alga marina, un tocco di liquirizia e un lato meravigliosamente medicinale. Presente un lato biscottato, di malto che fa da eco alla presenza di spezie, tra cui domina il pepe nero. Foglie di tè completano il tutto, insieme a una puntina accennata di tabacco. Un piacevolissimo olfatto!

Palato : Di corpo pieno, contiene tutte le caratteristiche tipiche di Laphroaig: fumo denso di camino appena spento, note iodate e fenoliche, aspetto medicinale. Tuttavia, aggiungendo un po’ d’acqua, si presenta anche un altro risvolto, insolito ed insaspettato: la dolcezza della vaniglia, emersa nell’olfatto si accentua, e si accompagna a caramello ma anche ad un lato floreale e fruttato di pesca e prugne. Emerge una punta di cacao amaro e il tabacco tende a divenire predominante quando il whisky raggiunge la parte finale del palato. Molto intrigante, decisamente un buon risultato!

Finale : Lungo e torbato, con una piacevole salinità di sfondo.

Un’espressione decisamente degna che non deluderà gli amanti dello stile di questa distilleria. Un Laphroaig 100% che, a tratti, si mescola a sentori non propriamente tipici di questo caposaldo di Islay. Personalmente, l’ho gradito molto!

Voto: 90/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.