Macallan 20 y.o. 1993-2014 WhiskyClub Italia

Macallan 20 y.o. WhiskyClub ItaliaInformazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 57,7%

Prezzo consigliato: 217 euro, sconto per i soci del WhiskyClub Italia

Reperibilità: Bassa, tiratura limitata in 60 bottiglie.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Ritorno ad esaminare i recentissimi imbottigliamenti di WhiskyClub Italia, parlandovi di questo Macallan, che vanta un invecchiamento importante, pur non essendo il più maturo tra quelli rilasciati dal neonato Club.
Si tratta infatti di un Macallan 20 y.o. 1993-2014, prodotto in 60 bottiglie da una botte Refill Sherry. E’ un Single Cask con colore naturale, che non ha subito la filtrazione a freddo ed è un cask strength. E’ il più costoso tra gli imbottigliamenti rilasciati, ma mi permetto di considerare che si tratta comunque di un prezzo ragionevolissimo per un Macallan indipendente con questo invecchiamento. Le release ufficiali, infatti, hanno costi proporzionalmente molto elevati, in particolare gli ultimi NAS della Distilleria.
Ad ogni modo, dopo l’intrigante e giovane Bunnahabhain 8 e il soprendente Teaninich 20, riuscirà questo Macallan ad essere all’altezza delle aspettative? Lo spero davvero, dato che è da tempo immemore che non trovo un buon Macallan e confido molto nella bravura di Claudio e Davide!

Note Degustative:

Aspetto : Oro

Olfatto: Un Macallan con una nota alcolica vigorosa, che richiederà, a breve, l’aggiunta di acqua per cogliere un’ulteriore apertura. Ad ogni modo, senza acqua, emergono suadenti frutti rossi quali more e ciliegie, in misura elegante e non massiccia. La botte refill sherry ci regala infatti un amalgama di frutti rossi e frutta secca tostata, con nessuno a primeggiare ma in sottile e piacevole armonia. C’è del buon cacao amaro, accanto a frutta matura e sotto spirito quali pesche e albicocche. Dopo aver versato un po’ di acqua sorgiva dello Speyside, l’alcool si attenua e il lato fruttato diventa ancora più evidente. Il tutto resta compatto, armonico e suadente. Compare una piacevole nota di vaniglia, mista a caramello! Dall’olfatto è un vero Macallan, dei tempi migliori!

Palato : Corpo pieno e succoso, con molto burro e cereali a fare da eco a un malto che inzialmente sembra austero ma, dopo alcuni minuti, si apre con intensa possenza ed eleganza. Tante albicocche, frutti rossi che scoppiettano in vari punti senza prendere il sopravvento ma anche una piacevole presenza di noci e nocciole tostate. E’ un malto caldo, riempie il palato con incredibile voracità e forza. Aggiungendo acqua, l’eleganza non scema ma si raggiunge un maggiore equilibrio con il lato tostato che perdura magnificamente per l’intera durata dell’assaggio.

Finale : Lungo e compatto con molto malto a farla da padrone, insieme a burro e frutta secca tostata. Una punta di albicocca completa il tutto!

Questo Macallan riesce ad essere quello che dovrebbe: un whisky di gran classe, spessore ed eleganza. Un vero peccato che gli ultimi rilasci della distilleria non siano all’altezza di imbottigliamenti indipendenti pregevoli come questo! Non so dove abbiano trovato le botti ma complimenti vivissimi a Claudio e Davide!

Voto: 92/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.