Dictador 20 y.o.

Dictador 20 y.o.Informazioni:

Tipologia: Rum metodo Solera

Provenienza: Colombia

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 50-55 euro

Reperibilità: Ampia

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Dictador è una compagnia colombiana fondata nel 1913 da Don Julio Arango y Parra ed è oggi condotta dal nipote Don Hernan. Situata nella città di Cartagena de Indias, sulla costa del Paese, ha recentemente visto una commercializzazione piuttosto intensiva anche in Italia.
Per la produzione di questo Rum non vengono impiegate melasse ma succo di canna vergine. La distillazione avviene parzialmente in alambicchi a colonna e, in parte, in alambicco discontinuo.
Il metodo produttivo impiegato è il metodo Solera, già da me ampiamente esplicato nel corso di precedenti recensioni, quale quella del Santa Teresa 1796 o del Brandy Cardenal Mendoza. La gamma è composta da svariate espressioni, oggi ci focalizziamo sul Dictador 20 y.o.
La composizione del Rum in questione è formata da un blend la cui età è compresa tra i 14 e i 24 anni. La percentuale di Rum  più invecchiati, è ovviamente minore. Le botti impiegate per la maturazione, in precedenza, hanno contenuto bourbon.
La gradazione scelta per l’imbottigliamento è del 40%. Piccola nota sul Package: moderno e molto “impressive”. Ovviamente, ciò che interessa maggiormente, è il contenuto!

Note Degustative:

Aspetto : Ambra scura

Olfatto: Tendenzialmente molto dolce, con evidenti tracce di zucchero di canna, toffee e miele. Una punta di cannella compare timidamente. Presente anche un lato simil Sherry, con sentori di prugne secche e uva passa. Finitura di marzapane.
Piuttosto suadente, senza risultare ruffiano.

Palato : Imbocco molto morbido, con evidente caramello e vaniglia. Miele millefiori. Compaiono, poco dopo, sentori di buon legno e si evincono le note di datteri secchi e prugne. Permane la dolcezza, non molto complesso ma carezzevole al palato.

Finale : Mediamente lungo, di caramello e miele.

Un Rum interessante, di buona consistenza e con caratteristiche gradevoli. Indubbiamente, strizza l’occhio agli amanti dei Rum meno possenti e leggermente più melensi, senza tuttavia risultare troppo ruffiano.

Voto: 85/100

Download PDF
Download
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.