Glen Grant 18 y.o. 1996-2014 Adelphi

Glen Grant 18 y.o. 1996-2014 AdelphiInformazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia.

Volume alcolico: 54,4%

Prezzo consigliato: 150 euro.

Reperibilità: Bassa, Single Cask di 203 bottigle.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Come promesso, dopo la disamina del popolare Glen Grant 5 y.o, che non ha brillato dal mio personale punto di vista, oggi esamiamo un Glen Grant 18 y.o. 1996-2014 Adelphi, rilascio avvenuto due anni fa da parte del popolare imbottigliatore indipendente, importato in Italia da Pellegrini S.p.A., che ringrazio per il cortese campione.

Questo malto, proveniente dal Cask #67817, è stato realizzato in 203 bottiglie a grado pieno, 54,4%.
La botte è ex-bourbon.

Inutile ribadire che, sovente, questo imbottigliatore mi ha regalato ben più di un’emozione.
Verso quindi il generoso sample nel bicchiere e passo al clou dell’articolo.

Note Degustative:

Aspetto: Oro.

Olfatto: Appare fin da subito una gradevole nota agrumata, caratterizzata da limoni maturi e succo d’arancia, avvolti in un gradevole concentrato di vaniglia. Compare, quindi, una suadente cera d’api, accanto a del miele millefiori e a un sentore di prato bagnato. Suggestioni di cocco. Puntina di anice stellato!
Cristallino, presenta un olfatto decisamente intrigante.
Aggiungendo acqua, compare una piacevole nota di marzapane, che ben si sposa alle note appena evidenziate.
Immensamente diverso dal più giovane 5 anni ufficiale.

Palato: Di corpo pieno, si presenta con una notevole dolcezza caratterizzata da burro caldo, caramelle mou, toffee, ancora marzapane e un gradevolissimo lato fruttato: banane mature e cocco appena accennato.
Presente, da contralto, un buon lato speziato di pepe nero quanto basta, chiodi di garofano e cannella. In fundis, una puntina di rabarbaro. Ah, segnalo una leggera e inusuale fumosità, per un Glen Grant!
Con acqua, vira ulteriormente su note dolci, mantenendo tuttavia un ottimo bilanciamento con il lato speziato. Anche qui, veramente valido!

Finale: Mediamente lungo, di frutta matura, spezie, marzapane e burro.

Ottimo malto, a riprova che Glen Grant sa e può offrirci imbottigliamenti di grande spessore. Adelphi è riuscita, come sempre, a reperire una botte di qualità, regalandoci un whisky “pulito” ma, al contempo, elegante e piuttosto complesso.
Ampiamente promosso!

Voto: 88/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.