Glen Grant 21 y.o. 1993-2014 Cadenhead’s

Glen Grant 21 y.o. 1993-2014 Cadenhead'sInformazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 49,4%

Prezzo consigliato: 100 euro.

Reperibilità: Bassa, Single Cask rilasciato nel 2014.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Concludendo, per ora, la serie dei Glen Grant, iniziata con la disamina del basilare 5 y.o. ufficiale, vi propongo oggi un Glen Grant 21 y.o. 1993-2014 Cadenhead’s, rilascio del più antico imbottigliatore indipendente scozzese.

Il 18enne di Adelphi si è comportato bene, vediamo cosa succederà in questo caso. Certo, come già ho sottolineato più volte, è raro che Cadenhead’s non riesca a scegliere botti di buon livello qualitativo. Finora, solo un GlenDronach imbottigliato qualche anno fa non mi ha colpito granchè. Per il resto, sempre e solo piacevoli espressioni!
Ma, del resto, ogni caso è individuale e diverso.

Quindi, bando alle chiacchiere, proviamolo!

Note Degustative:

Aspetto: Giallo paglierino.

Olfatto: Molto fruttato, con gradevolissima nota di pera matura e banana. Di sfondo, un intenso succo di limone che si amalgama alla dolcezza della vaniglia e dello zucchero a velo. Nitida nota di mandarini e arance.
Continua con nota erbacea di prato appena tagliato e fiori del campo. Termina con miele millefiori e cioccolato al latte. Puntina di zenzero.
Olfatto complessivamente compatto e organico, decisamente piacevole.

Palato: Imbocco secco e speziato, si presenta di corpo pieno con rabarbaro accentuato, punta di eucalipto e decisa foglia di tabacco.
Discreto apporto legnoso, di sfondo. Nota di mandorla secca. In fundis, mele verdi acerbe.
Guadagna un po’ con aggiunta di acqua, che ammorbidisce il tratto legnoso e l’astringenza complessiva.

Finale: Mediamente lungo, insiste sul tabacco e sulle mele acerbe.

Complessivamente un buon Cask, anche se ammetto di aver preferito il più giovane 18 y.o. di Adelphi. L’olfatto è decisamente intrigante, perde un po’ con l’astringenza del palato e con un finale discreto ma non memorabile.

Voto: 84/100

Download PDF
Download
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.