Arran 16 y.o. 1998-2013 for Beija-Flor Sherry

Arran 16 y.o. 1998-2013 for Beija-Flor SherryInformazioni:

Tipologia: Island Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Isola di Arran – Scozia.

Volume alcolico: 52,3%

Prezzo consigliato: 89 euro.

Reperibilità: Bassa, Single Cask di 198 bottiglie. Ancora disponibile presso store specializzati.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Controllando la raccolta dei samples, mi è caduto l’occhio su questo Arran 16 y.o. 1998-2013 proveniente da botte ex-Sherry Oloroso first fill e selezionato da Beija-Flor, importatore italiano di Arran.
Il buon Maurizio, patron dell’azienda, non è nuovo a questo genere di selezioni. Proprio in questi giorni verrà rilasciato il nuovo Tomatin, selezionato da un panel di persone tra cui il sottoscritto. Confido che anche questa volta mi sorprenderà in positivo!
Orbene, focalizzandoci su quest’imbottigliamento, potrò aggiungere che è a grado pieno e realizzato in una tiratura di 198 esemplari. Ancora disponibile online presso diversi store specializzati.

Come nota personale, segnalo che Arran ultimamente mi sta decisamente sorprendendo con la qualità dei propri malti.

Note Degustative:

Aspetto: Ambra.

Olfatto: Intensi effluvi di cioccolato al latte che, successivamente, diviene bianco. Nota vanigliata ugualmente poderosa, accanto a un mix di profumatissimi frutti rossi tra cui si evincono maggiormente more e ciliegie. Non manca un sentore agrumato molto elegante, nella declinazione della scorzetta d’arancia ma anche del mandarino candito. Tracce di crema pasticcera, tocco di marzapane.
Decisamente molto gradevole con dominio delle note dolci.

Palato: Imbocco piuttosto potente, in cui vi è un ottimo bilanciamento tra un lato più secco e speziato, e le note dolci. Nello specifico, il primo è ben rappresentato da zenzero, punta di pepe nero, cannella; il secondo, da un ritorno dei cioccolato al latte, qui meno vibrante che in sede olfattiva, e da agrumi di sicilia. Il lato sherried è ben integrato con il malto e il risultato complessivo è appagante.

Finale: Mediamente lungo, piuttosto speziato ed elegante.

Un valido Arran in sherry, valorizzato dalle note più fruttate e dolci provenienti dalla botte, risultando bilanciato ed armonico. Un whisky decisamente gradevole e piuttosto invernale, nonché pericolosamente beverino.

Voto: 87/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.