Glen Garioch 17 y.o. 1998-2016 Adelphi

Glen Garioch 17 y.o. 1998-2016 AdelphiInformazioni:

Tipologia: Highland Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Highlands – Scozia.

Volume alcolico: 57,5%

Prezzo consigliato: 120-130 euro.

Reperibilità: Molto bassa, 241 bottiglie ottenute dal Cask #3739

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Oggi mi si presenta l’occasione di provare un connubio teoricamente interessante: da un lato abbiamo Glen Garioch, distilleria di cui finora ho sempre apprezzato la classe e lo stile, dall’altro Adelphi, un imbottigliatore indipendente che ha generalmente un elevato standard qualitativo. Molto bene, le premesse sono decisamente positive.
Aggiungiamo poi che questo Glen Garioch 17 y.o. 1998-2016 Adelphi è stato maturato in Sherry, e tutto diviene ancora più interessante!
Peraltro, quest’imbottigliamento è recentissimo, essendo stato rilasciato nel 2016. La tiratura è decisamente bassa, solo 241 bottiglie imbottigliate a grado pieno, ben il 57,5%.
Tuttavia era in degustazione a Milano presso lo stand di Pellegrini S.p.A., importatore unico per l’Italia di Adelphi, e credo sia ancora rinvenibile presso qualche enoteca specializzata.
Nient’altro da aggiungere, procediamo!

Note Degustative:

Aspetto: Mogano.

Olfatto: In purezza, piacevole nota di frutti rossi molto evidenti, tra cui in particolar modo le ciliegie, accanto a una delicata cera. Il tutto, avviluppato da poderoso cioccolato fondente e da un misto di spezie che spaziano dal pepe nero ai chiodi di garofano. Leggera cannella, accanto a un gradevole lato balsamico contraddistinto da elegante menta. Dopo qualche minuto, compare del deciso caffè espresso e vengono alla luce prugne e datteri secchi.
Con qualche goccia d’acqua, il lato balsamico si attenua, idem la speziatura, in favore delle note fruttate e del cacao che resta vibrante.
Molto sontuoso!

Palato: Di corpo pieno, si presenta molto speziato con pepe nero vigoroso, accanto a paprika, leggera cannella, un po’ di cardamomo. Su un binario parallelo, note fruttate di ciliegie e mango che comportano un piacevole apporto dolce. Ancora, ritorno del caffè espresso ravvisato all’olfatto, unito a del prorompente cacao amaro. Molto potente, ma al contempo elegante.
Con acqua, il lato speziato viene maggiormente integrato, risultando ben amalgamato con le altre note e il caffè diviene particolarmente preminente, accanto a una nota di mou.
Decisamente consigliato l’apporto di un po’ d’acqua.

Finale: Medio-lungo, di ciliegie, spezie, mentolo.

Glen Garioch molto valido, con un olfatto assolutamente di primo livello, un palato che acquista valore con una leggera aggiunta d’acqua e un finale non lunghissimo ma piacevole ed elegante. Come avrete intuito, ho privilegiato la componente olfattiva, ma è un imbottigliamento di tutto rispetto anche nelle altre componenti. Bene così, Adelphi! Anche stavolta un’espressione di spessore, certamente merito anche della raffinatezza di Glen Garioch!

Voto: 88/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.