Hazelburn 13 y.o. Sherry Wood 2018

hazelburn-13-y-o-sherrywood-2018Informazioni:

Tipologia: Campbeltown Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Campbeltown – Scozia.

Volume alcolico: 47,4%

Prezzo consigliato: 80 euro.

Reperibilità: Media, release di 9000 bottiglie.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Dopo l’ottimo Hazelburn 10, costante nel range produttivo e di buona reperibilità, oggi vi parlerò dell’Hazelburn 13 y.o. Sherry Wood che, come intuirete dal nome, è maturato in botti ex-Sherry, precisamente della tipologia Oloroso.
Mi riferirò, in questa recensione, all’imbottigliamento del 2018, realizzato in una tiratura di 9.000 esemplari. Imbottigliato al 47,4% (sua gradazione di botte naturale), non è filtrato a freddo e non ha caramello aggiunto.
Hazelburn, lo ricordo, è un malto prodotto dalla distilleria Springbank di Campbeltown, distillato tre volte e contraddistinto dall’assenza di torbatura, differentemente dagli altri due whisky ivi prodotti (Springbank e Longrow).
Personalmente, credo si raro trovare un’espressione realizzata da Springbank che manchi di carattere e alto livello qualitativo. Ne è riprova l’ultima release di Springbank 21 che ho recensito recentissimamente. Ebbene, non ci resta che provare anche questo e sperare che anche stavolta si possa gioire!

Note Degustative:

Aspetto: Ambra.

Olfatto: Note sherried particolarmente vivaci: a un elegante zucchero di canna del Demerara, segue una piacevolissima uva passa che ben si sposa con del fragrante marzapane. Fragole mature, del toffee e, man mano che si ossigena, riverbero dell’uva che da passa si tramuta in spina! Leggerissima nota di legno di sandalo. Molto elegante.

Palato: Di corpo pieno, promana fin da subito delle dolci note di fragole ma anche marmellata di more, senza trascurare un lato agrumato, di arancia candita. Gradevole nota speziata, di zenzero e pepe bianco, che ne stemperano la dolcezza iniziale e gli donano ulteriore armonia. Caffè da moka, ma anche tracce di mais.Complessivamente cremoso, con del burro che completa il tutto, accanto a un ottimo cioccolato bianco.

Finale: Lungo, con arancia candita, caffè, cioccolato bianco, fragole e nota di zenzero.

Malto valido e gradevole, di non trascurabile complessità e delicatezza. Ennesima riprova della maestria dei signori del whisky di Campbeltown che sanno lavorare egregiamente anche con maturazioni full sherried. Preferisco di un pelo il 10 anni, ma siamo al cospetto di un whisky di tutto rispetto! I miei complimenti!

Voto: 88/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.