Ledaig 10 y.o. 2008-2018 Valinch & Mallet for Atlas Whisky

ledaig-10-y-o-2008-2018-valinch-mallet-for-atlas-whiskyInformazioni:

Tipologia: Island Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Isola di Mull – Scozia.

Volume alcolico: 48,8%

Prezzo consigliato: 70 euro.

Reperibilità: Molto bassa, disponibile alle aste o da rivenditori specializzati.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Lo scorso anno, Valinch & Mallet, ormai consolidata realtà nel panorama internazionale dei selezionatori indipendenti, mise in catalogo anche un interessante giovane Ledaig, il malto altamente torbato proveniente dall’Isola di Mull.
Parte di quella selezione fu rilasciata per Atlas Whisky & Rum Company di Bazzano dove, lo scorso dicembre, ebbi il piacere dei tenere una degustazione di malti isolani tra cui, appunto, anche questo.
Premesso che trovo interessante il profilo di Ledaig (si pronuncia “Le-Chig”), sovente piacevole alternativa ai torbati di Islay (con le opportune differenze, ovviamente), ammetto che fin da subito il carattere di questo whisky mi colpì non poco.
A notevole distanza temporale da quel primo assaggio, sono ora pronto per riesaminarlo con calma e redigere una più appropriata recensione.

Note Degustative:

Aspetto: Giallo paglierino.

Olfatto: Elegante nota citrica mista a un connubio di cereali: a momenti ricorda il pane appena sfornato, in altri dei biscotti ai cereali. Il tutto, collocato su una base di torba raffinata a tratti delicata e a momenti più incisiva, senza tuttavia mai essere coprente. Deliziosa punta di vernice. Con il passare dei minuti, compare un succulento bacon affumicato e, al contempo, un sentore marino completato da molluschi (ostriche). Gran bell’olfatto, non c’è che dire.

Palato: Di corpo pieno, non aggressivo ma invero piacevole con una torba sì decisa ma elegante. Limone ben più evidente che in sede olfattiva, accompagnato da una piacevole mandorla tostata e un tratto inusuale che ricorda una birra stout (tracce di caffè tostato). Piacevolmente beverino, in purezza, senza aggiunta d’acqua.

Finale: Lungo, contraddistinto da un mix di cereali ammantati dalle note citriche, dalla mandorla e da quel tocco di caffè tostato, lungo a scomparire.

Malto decisamente piacevole e assolutamente apprezzabile. Particolarmente fresco e vivace, come del resto molti malti della sua età, è perfetto per un clima primaverile o autunnale, ma anche per una fresca giornata estiva (come oggi). Bene così.

Voto: 87/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.