Dow’s 1985 Vintage Port

Dow's 1985 Vintage PortInformazioni:

Tipologia:  Vintage Port

Provenienza:  Portogallo

Volume alcolico: 20%

Prezzo consigliato: 80 euro

Reperibilità:  Media

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Il 1985 è considerato unanimamente una delle migliori annate del secolo scorso per il Porto e per molti altri vini. Tutti i principali produttori hanno infatti predisposto degli imbottigliamenti di Vintage Port. Tra questi, figura Dow’s, una delle stelle del Gruppo Symington. La Quinta vanta la sua fondazione, ad opera del mercante inglese Bruno da Silva, al 1798. Bruno fu il solo ad esportare Porto verso l’Inghilterra con la propria scorta navale armata, necessaria per evitare insidiosi arrembaggi. La produzione continuò ad opera della famiglia da Silva fino al 1868, quando George Acheson Warre, la cui famiglia era ben nota per la produzione e l’esportazione di ottimi Porto, entrò nella società divenendone principale motore. Successivamente, nel 1877 avvenne la fusione con Dow & Co, piccolo ma noto produttore di vini di qualità. Appena avvenuta la fusione, fu deciso infatti di usare il nome Dow’s a causa della particolare rinomanza.

Grazie alla combinazione dell’abilità affaristica di Edward da Silva, la forza trainante di George Warre e la lunga esperienza di James R.Dow, la reputazione di Dow si consolidò sempre più fino a divenire uno dei punti di riferimento nella produzione e nel comercio del Porto. Tuttora l’azienda riscuote grandissimo successo internazionale. Il famoso James Suckling, di Wine Spectator, ad esempio è rimasto sbalordito dal Dow’s 1896 che, degustato oltre un secolo dopo,è risultato essere soprendentemente vitale e corposo. Definito semplicemente superbo! Dow’s è stata successivamente acquisita dal Gruppo Symington che possiede altre tenute di spessore come Graham’s, Warre’s e Quinta do Vesuvio.

Ad oggi, Dow’s utilizza quattro tenute per la produzione dei propri vini: la Quinta do Bomfim, Senhora da Ribeira, Cerdeira e Santinho. Tra queste, i migliori vintage vengono prodotti utilizzando le uve provenienti dalle prime due; la Quinta do Bomfim e la Senhora da Ribeira sono anche note per la realizzazione di ottimi Single Quinta.

Passiamo quindi ad esaminare questo Dow’s 1985 Vintage Port, dopo 27 anni di maturazione in bottiglia!

Note Degustative:

Aspetto: Rosso rubino

Olfatto: Ricco e complesso aroma di frutti rossi maturi tra cui spiccano un delizioso sentore di more e un dolce profumo di ribes, passando infine per le ciliegie. Non manca un sentore di eucalipto!

Gusto:  Decisamente rotondo e morbido, con una nota alcolica delicata e non predominante sul substrato di frutti rossi maturi. Un deciso sapore di more si accompagna, man mano che procede nel palato, a una gradevole presenza di ribes e ciliegie come nell’olfatto. Tannini eccellentemente rotondi.

Finale: Lungo, setoso, sorprendentemente morbido nonostante la lunga permanenza in bottiglia.

Questo Porto è un prodotto notevolmente vivace, ha trascorso 27 anni in bottiglia e potrà di certo trascorrerne altri 20. E’ un prodotto già maturo ora ma può beneficiare di un’ulteriore maturazione in bottiglia. Consigliato da solo, o in abbinamento a dessert a base di cioccolata, crostate di frutta o formaggi  come lo Stilton Blue!

 

Voto: 92/100

Download PDF
Download

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio
Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Il Bevitore Raffinato invita i visitatori del Sito a bere in modo responsabile.