bladnoch-25-y-o-taliaInformazioni:

Tipologia: Lowland Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Lowlands – Scozia.

Volume alcolico: 48,4%

Prezzo consigliato: 285 euro.

Reperibilità: Media,disponibile presso rivenditori specializzati.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Da molto tempo non parlavo di Bladnoch, una delle poche realtà supersiti delle Lowlands, la cui storia narrai nella recensione di un imbottigliamento indipendente di qualche anno fa.
Orbene, in quell’articolo ebbi modo di soffermarmi sulla travagliata storia della distilleria, aperta e chiusa diverse volte e che, si spera, non dovrà più subire la medesima sorte in futuro.
Alla proprietà Armstrong, di cui vi parlai, si è sostituita quella di David Prior, magnate australiano novizio del settore che ha ben iniziato ricreando un serio core range e celebrando degnamente il bicentenario della distilleria, avvenuto ormai due anni fa.
Il Bladnoch 25 y.o. prende il nome di “Talia” che, in gaelico, significa “rugiada di Dio”. Maturato in una combinazione di botti ex-Bourbon, ex-Sherry e, pare, botti nuove che in precedenza hanno contenuto del Porto, è stato imbottigliato al grado naturale del 48,4%, senza aver subito filtrazione a freddo e senza l’uso del caramello come colorante. Insomma, una release ufficiale che cerca di essere quanto più pura possibile, presentandosi nella sua spontaneità.
In Italia, è distribuito da Beija-Flor, che ringrazio per il campione.
Credo di aver detto tutto, procedo alla degustazione.

Note Degustative:

Aspetto: Ambra.

Olfatto: Estremamente fruttato, con vivida marmellata di fragole che si fonde a un melone cantalupo maturo, senza tralasciare una piacevole crostata di mele appena sfornata. In particolare, le mele sono molto evidenti e si amplificano nel corso della degustazione. Piacevoli agrumi, anch’essi dolci e zuccherini, direi caramellati. Sentori di pastafrolla (avevo parlato di crostata, no?), delicata vaniglia (molto leggera) e un aromatico legno di sandalo chiudono un olfatto incentrato sulla delicatezza e sulla dolcezza.

Palato: Di corpo pieno, ripropone la dolcezza ravvisata in sede olfattiva che, tuttavia, è più stemperata e bilanciata da un tocco di frutta secca tostata, in primis nocciole, ma anche da spezie del legno eleganti e mai eccessive quali cannella e un tocco di noce moscata. Agrumi amari e un ché di nobile ed erbaceo, a momenti, quasi “amaro alle erbe”, di quelli realizzati dai monaci,  ma è uno stile che non mi dispiace affatto. In fundis, granella di cocco.

Finale: Medio-lungo, di mele cotte, spezie del legno, nocciole tostate.

Un malto in cui l’olfatto lascia preludere a note estremamente dolci che vengono parzialmente smentite dal palato, e credo sia un bene per un bilanciamento complessivo. Complessivamente più che meritevole, ha un ché di “antico”, particolarmente al palato e, personalmente parlando, ciò non è affatto malvagio!

Voto: 87/100

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

116Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Ardbeg
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Wild Turkey
Ignote/Segrete
42Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri