Informazioni:

Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky.

Provenienza: Isola di Islay – Scozia.

Volume alcolico: 46%

Prezzo consigliato: 54 euro.

Reperibilità: Media, disponibile presso rivenditori specializzati.

Cenni storici e osservazioni personali:

Dopo un’assenza piuttosto lunga, torno a scrivere per parlarvi del Kilchoman Sanaig, un’espressione con una composizione che prevede per il 70% whisky maturato in botti ex-Sherry e per il restante 30% whisky proveniente da botte ex-Bourbon. Rilasciato da alcuni anni, congiuntamente al Machir Bay di cui vuol essere quasi una variante più spinta sullo Sherry, è facilmente reperibile in Italia grazie alla distribuzione operata da Beija-Flor. Colgo l’occasione per ringraziare il distributore per il gentile campione, pervenuto proprio insieme al Machir Bay che sarà oggetto di una futura recensione.

Ah, piccola curiosità: Sanaig è il nome di una gola rocciosa situata nei pressi della distilleria.

 

Note di degustazione:

Aspetto: Oro.
Olfatto: Influsso dello Sherry evidente ma non prevaricante: succosi frutti rossi che si snodano tra ciliegie e more accompagnano una pesca gialla e un distinto melone cantalupo, segno che la botte di Bourbon ha comunque concesso il suo. La torba è vivace, con una sensazione di carbone spento che si mescola a un tratto di erba medicinale. Con il passare dei minuti, quest’ultimo sentore emerge ulteriormente, pur restando nei binari, senza eccedere. Si aggiunono infine, una leggera salsa Worcester e del caramello, contribuendo a creare un olfatto che gioca bene sul contrasto tra dolce e aspro.
Palato: Un bel fumo denso intriso di note medicinali e discreta sapidità è il biglietto da visita di questo dram, cui seguono le note fruttate, ben più miti che all’olfatto e prevalentemente sui frutti rossi, con un tocco di arancia ad accompagnare. Una leggera vaniglia e un buon substrato di erbaceo chiudono il tutto.  Decisamente coerente con l’olfatto, riproponendo lo stesso contrasto tra la componente più zuccherina e quella più acre. 
Finale: Medio-lungo, pulito e innestato su fumo, sentori iodati e medicinali.

Un dram non esageratamente complesso, ma ben strutturato e piacevolmente beverino. L’influsso dello Sherry è più evidente all’olfatto, ma non è prevaricante, mai aggressivo ed anzi sempre ben integrato, lasciando sopravvivere appieno le caratteristiche del malto di Kilchoman.

Voto: 85/100

starstar

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

142Whisky & Whiskey
Aberlour
Allt-a-Bhainne
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Booker's
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Daftmill
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Death's Door
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glentauchers
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Lakes
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Powerscourt
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri