Informazioni:

Tipologia: Kentucky Straight Bourbon Whiskey

Provenienza: Kentucky – U.S.A.

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 28 euro.

Reperibilità: Ampia, reperibile anche presso la GDO.

Cenni storici e osservazioni personali:

La distilleria Buffalo Trace è tra i colossi della produzione di Bourbon. Fondata nel 1812 a Frankfort, Kentucky, è produttrice di numerosi marchi del più celebre distillato statunitense, passando da Eagle Rare a George T.Stagg, nonché le attuali versioni del celebre Pappy Van Winkle. L’elenco è particolarmente nutrito, se siete interessati potete dare uno sguardo alla lista presente sul sito web ufficiale.

Il Buffalo Trace Bourbon, oggetto della recensione odierna, reca il nome della distilleria ed è tra i bourbon più venduti al mondo.

Un tempo imbottigliato al 45%, è ora commercializzato al 40% e distribuito in Italia dalla Velier che ringrazio per il gentile omaggio. 

Generalmente molto diffuso nei bar della penisola, anche grazie a un costo particolarmente contenuto, è facilmente reperibile anche presso la GDO.

Pur non avendo età dichiarata in etichetta, dovrebbe trattarsi di un bourbon invecchiato almeno 8 anni. Le botti usate per la maturazione sono realizzate in quercia bianca americana con almeno 70 anni di vita. Come già saprete, il bourbon deve contenere almeno il 51% di mais in base al disciplinare, il mash bill di Buffalo Trace prevede ben l’80% di tale cereale.

Credo di avervi detto abbastanza, procedo alla disamina.

Note di degustazione:

Aspetto: Oro.
Olfatto: Fresco e delicato, prevalentemente innestato su vaniglia e cannella per quanto riguarda le spezie, mentre il lato fruttato è declinato dall’arancia candita e da una leggera banana. Tocco di marzapane e mix di cereali tra cui domina il mais, ma è percepibile anche un tratto di pane fragrante. Su tutto, un velo di miele, non molto spesso ma che accresce un olfatto non eccessivamente complesso ma ben bilanciato. Infine, un lato balsamico molto domo, di menta ed eucalipto.
Palato: Piuttosto delicato, contraddistinto da mix di cereali e un tratto speziato di vaniglia e caramello abbastanza deciso. Di sfondo, zucchero di canna e un tocco di latte macchiato. Nota balsamica ben più incisiva che all’olfatto e, personalmente, non spiacevole. Infine, agrumi, come in sede olfattiva.
Finale: Medio, piuttosto dolce con caramello e barretta ai cereali, ma anche balsamico con il mentolo che riaffiora.

Bourbon complessivamente piacevole, dalle caratteristiche delicate ma non per questo banale. Credo tuttavia che qualche grado in più gli avrebbe giovato (un tempo era imbottigliato al 45%, ora è al 40%), dandogli maggiore robustezza. Resta un everyday dram, anche grazie a un prezzo particolarmente contenuto.

Voto: 82/100

starstar

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

125Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri