Benromach Sassicaia Wood Finish (2002-2009, OB)

Informazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 45%

Prezzo consigliato: 70 euro

Reperibilità: Bassa, 3000 bottiglie prodotte e non più in commercio. Disponibile presso rivenditori specializzati.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

La distilleria Benromach fu fondata nel 1898 nella cittadina di Forres, nello Speyside, da F.W. Brickmann e Duncan Macallum che decisero di affidarne la realizzazione a Charles Doig, architetto specializzato nella progettazione di distillerie, già citato in altre recensioni. Nonostante la sua ridotta capacità produttiva, Benromach sopravvisse alla grande crisi del whisky di inizio ‘900, alle due guerre mondiali, al proibizionismo e alla Grande Depressione degli anni ’30 pur cambiando gestione nel corso degli anni. Dopo una chiusura apparentemente definitiva avvenuta nel 1983 (anno infausto per molte distillerie purtroppo ancora silenziose) che non sembrava lasciar spazio alla speranza, la struttura fu acquisita dal noto imbottigliatore indipendente Gordon & Macphail che, nel 1998 diede luogo alla riapertura, festeggiando così il centenario dell’azienda. Oggi Benromach è quindi pienamente operativa e provvede alla produzione di malti piuttosto interessanti e variegati, caratterizzati spesso per il wood finish in botti che hanno precedentemente ospitato vini e distillati importanti.
L’imbottigliamento in esame oggi è il Sassicaia Wood Finish, whisky che ha subito, dopo un invecchiamento di circa 5 anni in botti first fill di Sherry e Bourbon, una maturazione aggiuntiva di 27 mesi in botti che hanno precedentemente ospitato il noto vino SuperTuscan, uno dei più noti a livello internazionale.  È un whisky imbottigliato nel 2002 e prodotto in sole 3000 bottiglie. Ho avuto modo di provarlo in un wine bar di recente apertura dopo avere degustato un bicchiere di Sassicaia 2010. Serata in tema, quindi! Il whisky mi è stato inoltre servito con le whisky stones, le classiche pietre di marmo intagliate a forma di cubetti, concepite per non diluire il whisky come avviene con il classico ghiaccio. Non ne ho sentito la necessità ma è stato piacevole vederle dal vivo dalle mie parti.

Note Degustative:

Aspetto: Oro scuro

Olfatto: Una profonda nota vinosa e tannica, attribuibile al Sassicaia, convive piacevolmente con note fumose e fruttate tipiche del Benromach. Si presenta ricco e robusto, con un tocco fruttato e speziato: lavanda e cannella in primis. Non manca una punta di vaniglia e del burro fresco.

Palato: Si evidenzia un delicato equilibrio tra il malto e il vino nelle cui botti ha subito il finish: frutti rossi maturi, note di sherry e vino rosso eloquente fanno da cornice a fuoco da campo e spezie. Un po’ pepato ma non manca una punta di miele. Un malto complessivamente armonico nelle sue differenti sfaccettature, pur se con una lieve predominanza del Sassicaia.

Finale: Mediamente lungo e rotondo, con un ritorno dei frutti rossi e un piacevole retrogusto vinoso che ben si amalgama con il malto, non soppiantandolo.

Devo dire che ho trovato gradevole questo malto giovane di Benromach. La scelta delle botti di Sassicaia l’ha reso un prodotto interessante, almeno per il sottoscritto. Piacerà sicuramente agli amanti dei vini rossi corposi e tannici da cui questo malto riceve non poco in termini di aromi e gusto. Aggiungo però che non è impegnativo, non è eccessivamente complesso e potrà essere apprezzato un po’ da tutti pur non essendo scevro di significato. Un daily dram abbinabile al classico cioccolato ma anche a formaggi erborinati data l’essenza vinosa che lo compone.

Voto:85/100



Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

135Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri