Dailuaine 2000Informazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky – Sherry Cask

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 56,2%

Prezzo consigliato: 130 euro

Reperibilità: Bassa, 348 bottiglie prodotte. Disponibile presso Whisky Antique (proprietario del marchio Silver Seal)

 

Cenni storici e osservazioni personali:

La distilleria Dailuaine fu fondata nel 1852 da un agricoltore di Carron, piccolo villaggio dello Speyside, William Mackenzie che la pose nei pressi di Aberlour, tra i fiumi Ben Rinnes e lo Spey. Quando morì, la vedova affittò la distilleria a James Flaming, banchiere di Aberlour che entrò poi in società con il figlio di Mackenzie, Thomas e, insieme, riuscirono a repire i fondi necessari per trasformare la Dailuaine in una delle più grandi distillerie dell’epoca. Tra l’altro, il primo tetto a pagoda costruito da Charles Doig, noto architetto che, come già citato lavorò anche in molte altre distillerie, fu costruito proprio per la Dailuaine. Un violento incendio distrusse tuttavia il tetto a pagoda nel 1917 e la distilleria rimase chiusa per 3 anni per i necessari lavori di riparazione. Fu tuttavia ampliata e grazie a un treno a vapore di proprietà, poteva ricevere direttamente tutte le materie prime e spedire infine i prodotti finiti. Oggi, dopo alcuni cambi di mano, è di proprietà del colosso Diageo. Gran parte del whisky prodotto dai suoi sei alambicchi finisce nei blend della gamma Johnnie Walker; tuttavia sono presenti alcuni imbottigliamenti ufficiali, maturati in botte di sherry e svariati imbottigliamenti indipendenti anche se non numerosissimi. Piccola nota aggiuntiva: la pronuncia è dale-you-an, da tenere a mente quando ne ordinerete un dram.
Passando all’imbottigliamento odierno, parliamo del Dailuaine 12 y.o. 2000-2012 Silver Seal “Young”, che vanta appunto un invecchiamento di 12 anni avvenuto in botte da Sherry. Non so se si tratti di un First Fill o di un Refill ma, dall’assaggio, credo si tratti del secondo caso. E’ un whisky Cask Strength, come da tradizione Silver Seal con il 56,2% di volume alcolico. Dalla botte 9201 sono state ottenute 348 bottiglie. E’ ancora reperibile presso Whisky Antique, lo shop di Max Righi, patron del marchio Silver Seal. Il package è in linea con altri imbottigliamenti della gamma Silver Seal ed è, come sempre, di spessore.
E’ risultato vincitore, nella sua categoria, del premio Whisky&Lode ideato dal nostro amico Andrea presso il festival romano dedicato al Whisky, lo Spirit of Scotland.

Note Degustative:

Aspetto : Oro con riflessi ramati

Olfatto: Inizialmente un po’ chiuso, si apre dopo qualche minuto con un gradevolissimo sentore vanigliato che ben si fonde alla presenza di caramello e toffee. Procede con note di frutti rossi imputabili alla botte da Sherry, tra cui distinguo maggiormente more e ribes. Non mancano note di cuoio e tabacco e una punta di uva passa. Un olfatto decisamente gradevole che non manca, a tratti, di stupire. Con l’aggiunta di un po’ di acqua emerge una nota balsamica di anice e eucalipto.

Palato : Di corpo medio, lascia emergere da subito note intense di malto caldo e avvolgente a cui fa seguito della frutta secca tostata, direi principalmente noci, e una nota vinosa molto delicata e piacevole. Un po’ di tannicità emerge mentre procede nel palato e, successivamente, tabacco da pipa molto suadente ed elegante. Non manca un lato più dolce, caratterizzato dal ritorno della vaniglia e del caramello. Presente nuovamente, come nell’olfatto, il lato erbaceo con predominanza dell’eucalipto. Con l’aggiunta di acqua, emerge marmellata d’arance e un pizzico di foglie di tè. Giovane, ma di gran classe!

Finale : Mediamente lungo e, personalmente, piuttosto piacevole con note che si alternano tra il dolce e l’amaro, con ritorno di vaniglia e frutta secca tostata e una punta pepata sul finale che ricorda, a tratti, un Talisker!

Questo Dailuaine 12 y.o. 2000-2012 di Silver Seal è un buon whisky. Personalmente mi ha colpito molto, è giovane ma ha forza e carattere. Un imbottigliamento riuscito, che non assurge alla perfezione di altre gemme di questo grande imbottigliatore italiano, ma di certo si attesta su livelli piuttosto alti con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre, proviene da botti di una distilleria non così usuale, di certo un bel regalo per stupire un amico!
Abbinamento consigliato: frutta secca, cioccolata fondente.

Voto: 88/100

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

133Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri