Longmorn 30 y.o. 1981-2012Informazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 50.3%

Prezzo consigliato: 300 euro

Reperibilità: Bassa, tiratura limitata a 205 bottiglie. Ancora disponibile presso diversi stores online e da Whisky Antique, patron di Silver Seal.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Per celebrare gli oltre mille fans ricevuti sulla fan page del Sito, dei quali vi ringrazio sentitamente, ho pensato di provare un altro dei campioni portati dal recente Milano Whisky Festival dello scorso Novembre. Longmorn è un nome ben noto dello Speyside: ho già parlato della storia di questa distilleria nel corso della recensione del 16 y.o. Ufficiale e quindi vi rimando lì qualora siate desiderosi di apprendere ulteriori informazioni.
Il whisky odierno è un Longmorn 30 y.o. 1981-2012 imbottigliato dal famoso e italianissimo imbottigliatore indipendente Max Righi con il proprio marchio Silver Seal e, per pochi mesi, non è un 31 y.o. Questo whisky è l’unico tra quelli presentati all’interessantissima Masterclass Silver Seal che si è tenuta a Milano a non essere invecchiato in botti ex-sherry ma, bensì, ex- bourbon. Tuttavia, credo che un passaggio in botti ex-sherry sia avvenuto, e penso in particolare a un refill sherry, a causa delle note estremamente fruttate di questo whisky. Il colore, lascia però intendere una predominanza dell’invecchiamento in botti ex-bourbon. Già in sede di degustazione, ad ogni modo, ravvisai a Max questo mio sospetto e credo di poterlo confermare anche con l’assaggio odierno.
Senza ulteriori preamboli, passiamo alla fase degustativa! Colgo nuovamente l’occasione per ringraziarvi del grandioso sostegno che mi state mostrando, sia in termini di visite che in preferenze sui social. Grazie a tutti voi!

Note Degustative:

Aspetto : Oro

Olfatto: Intenso e fruttato: emergono poderosamente i frutti rossi sotto spirito quali amarene e ciliegie, seguono poi albicoche e prugne secche molto vellutate e gradevoli a cui si aggiunge una nota di fiori di pesco, decisamente nitida. Non manca tuttavia un aspetto più erbaceo e minerale a base di mentolo ed eucalipto. Ancora, pasticceria secca intensa. La gradazione alcolica non è accentuata ed anzi è molto “sommessa”. Non sembra di trovarsi di fronte a un Cask Strength! Olfatto molto variegato e indubbiamente complesso!

Palato : Di corpo medio, scarica subito le note di un legno molto elegante e robusto. Segue una corposa presenza di frutta secca tostata, quali mandorle, noci e, soprattutto, nocciole. Un po’ secco, ma non per questo non godibile. Rispetto all’olfatto, dove c’era una predominanza del lato fruttato, al palato emerge di più l’aspetto “nobile” del legno e della frutta secca tostata. Nonostante sia più amaro che dolce, emerge un malto compatto, con tratti di fette biscottate, in aggiunta ad un pizzico di caramello e vaniglia che riportano un lato dolce anche se più accennato. Molto gradevole!

Finale : Lungo e persistente, a base di mentolo, tabacco ed eucalipto. Dulcis in fundo, noci e nocciole!

Questo Longmorn mi è davvero piaciuto: un malto completo, degna espressione della distilleria che spesso regala più emozioni tra gli imbottigliamenti indipendenti rispetto a quelli ufficiali. E’ un whisky compatto, gradevole, con un delizioso connubio tra dolce e amaro, dove a tratti primeggia il primo e a momenti il secondo. Indubbiamente un ottimo imbottigliamento, indi il voto che merita!

Voto: 90/100

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

128Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
44Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri