Informazioni:

Tipologia: Porto Vintage

Provenienza: Portogallo.

Volume alcolico: 20%

Prezzo consigliato: 120 euro.

Reperibilità: Bassa, ancora disponibile da rivenditori specializzati.

Cenni storici e osservazioni personali:

Nonostante nel tempo su queste pagine si siano visti maggiormente whisky e rum, non ho mai smesso di apprezzare il Porto Vintage, uno dei più grandi vini del mondo e a cui ho dedicato, per chi volesse leggerla, anche una guida.

Di Dow’s ho già parlato in occasione delle recensioni dei Vintage 1985 e del 1994, considerati tra i colossi  dello scorso secolo. Oggi mi soffermerò sul Vintage 2000, “annata del millennio”, anch’essa annoverata nell’olimpo dei Porto d’annata.

In particolare, per il Dow’s Vintage Port 2000, si sono susseguiti molteplici riconoscimenti tra cui è opportuno segnalare i 93 punti dalla celebre rivista “Wine Spectator”, i  94 punti conferiti dal grande Robert Parker, autorità indiscussa nel campo dei vini e, non ultimo, i 95 punti di “Wine Enthusiast”.

Ho aperto e condiviso in famiglia una bottiglia del Vintage 2000 nel corso dei giorni precedenti. Per chi non avesse tempo di leggere l’intera guida, ricordo infatti che, differentemente dai Porto dotati di tappo stopper (es. Tawny invecchiati), una volta aperta, la bottiglia di un Vintage dovrebbe essere consumata nell’arco di alcuni giorni, onde evitare che il vino perda in corpo e struttura aromatica.

Note di degustazione:

Aspetto: Viola intenso, con tendenza al nero.
Olfatto: Eleganti e mai stucchevoli prugne mature che creano un unicum con ribes nero e ciliegie, mentre di sfondo si percepisce una delicata liquirizia. Dopo alcuni minuti (è un vino che necessita di tempo, mai dimenticarlo), si innalza una nota di praline di cioccolato al latte, quasi eterea. Non manca, infine, una nota floreale ugualmente raffinata, di violetta. Eccellente olfatto.
Palato: Possente, con un’ondata di frutti rossi che permeano il palato in modo deciso ma al contempo armonico: ciliegie, more e ribes, con particolare enfasi sulle prime. Tali sentori sono accompagnati da una liquirizia ben più vivida che all’olfatto e da una polvere di cacao amara che, fungendo da contraltare alla dolcezza (mai eccessiva), contribuiscono a realizzare un palato di livello estremamente alto in comparazione ad altre annate. Infine, una leggera presenza di spezie, nella declinazione di cannella e pepe nero.
Finale: Lungo, innestato sui frutti rossi ma anche con la liquirizia e una nota perdurante di cacao.

Il giudizio sull’annata 2000 è unanime e molti estimatori ritengono che questo Porto, pur essendo perfettamente godibile già ora, abbia un potenziale di maturazione che raggiungerà l’apice tra almeno un decennio.  Laddove dovessi riuscire a procurarmene un’altra bottiglia, sarà un piacere riprovarlo tra qualche anno. Nel mentre, un plauso a Dow’s che anche stavolta mostra il proprio blasone con un imbottigliamento di assoluto valore.

Voto: 93/100

starstarstar

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio
  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

142Whisky & Whiskey
Aberlour
Allt-a-Bhainne
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Booker's
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Daftmill
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Death's Door
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glentauchers
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Lakes
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Powerscourt
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri