Vecchia Romagna Gran Riserva 35 anniInformazioni:

Tipologia: Brandy Italiano

Provenienza: Emilia Romagna – Italia

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 45 euro

Reperibilità: Media

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Dopo i bagordi del Milano Whisky Festival, prendiamo una pausa dal Whisky (ne riparleremo abbondantemente a breve) per esaminare un Brandy Italiano: Vecchia Romagna Gran Riserva 35 anni. Molti di voi avranno sicuramente avuto modo di assaggiare, in un bar, in un ristorante o tramite l’acquisto della bottiglia, il classico “Etichetta Nera” di questo storico produttore Italiano, ora proprietà di Montenegro.
Ebbene, l’espressione in esame oggi costituisce il prodotto più invecchiato della gamma produttiva dell’azienda che, oltre alla già citata “Etichetta Nera”, comprende anche la Classica e la Riserva 10 anni.
Questo imbottigliamento è stato ideato per riscontrare il gusto dei palati più esigenti, praticamente è inteso come prodotto da meditazione. Secondo quanto asserito dai produttori, il brandy è stato distillato con alambicco Charentais, discontinuo, e invecchiato per 35 anni in botti di rovere di dimensioni contenute.
La reperibilità è media, essendo possibile trovarlo presso diverse enoteche, online e non.

Note Degustative:

Aspetto : Ambra

Olfatto: Delicato sentore di vaniglia inonda le narici, seguito da uva passa, cioccolato fondente e leggerissimo alone di caramello. L’olfatto, tuttavia, si ferma qui: è piuttosto banale e monodimensionale. La nota alcolica si percepisce leggermente, insieme a un vago sentore legnoso. Complessivamente, preannuncia un corpo leggero.

Palato : Si conferma leggero, con una consistenza decisamente flebile: piuttosto gradevole ma molto fugace, quasi inespressivo. Uva passa, zabaglione, crostata di more…ma è un susseguirsi effimero e decisamente insoddisfacente.

Finale : Breve, di vaniglia, qualche spezia (noce moscata) e leggero sentore legnoso.

Personalmente, trovo questo Brandy assolutamente piatto e non all’altezza del blasone della Casa. Inteso come etichetta da intenditori, sembra più che altro un esperimento mal riuscito. Giusto un discreto olfatto lo salva dalla bocciatura totale. Ovviamente, non lasciatevi condizionare dal mio giudizio: magari, potreste trovarlo interessante. Io, d’altro canto, ho riscontrato in altri brandy italiani più giovani, un’espressività maggiore.

Voto: 65/100

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

142Whisky & Whiskey
Aberlour
Allt-a-Bhainne
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Booker's
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Daftmill
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Death's Door
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glentauchers
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Lakes
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Powerscourt
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri