Laphroaig An Cuan MorInformazioni:

Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Isola di Islay – Scozia

Volume alcolico: 48%

Prezzo consigliato: 115 euro.

Reperibilità: Media, disponibile solo per il travel retail.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Laphroaig, quanti meravigliosi ricordi evoca in me il nome di questa distilleria…
Recentemente, ci siamo occupati del redivivo 15 y.o, realizzato per celebrare il bicentenario di questo emblema di Islay.
Oggi, parliamo di un’espressione realizzata unicamente per il mercato travel retail (ergo aeroporti e porti): Laphroaig An Cuan Mor.
Il nome gaelico significa “Grande Oceano” e l’imbottigliamento è un NAS, maturato in botti first fill ex-bourbon per poi subire una rifinitura in botti di rovere europeo. Secondo quanto asserito da Laphroaig, vengono scelte solo le migliori botti nuove per la realizzazione dell’An Cuan Mor.
Sono decisamente curioso di provarlo, dato che raramente Laphroaig delude.
Ringrazio affettuosamente la mia cara amica e fan Marilina per il gentile campione.

Note Degustative:

Aspetto: Oro

Olfatto: Si coglie una leggera nota medicinale, meno delineata che in altre espressioni di Laphroaig e comunque elegante. Ciò che realmente incede all’inizio, è una raffinata dolcezza rappresentata da fichi secchi, sprazzi di vaniglia e miele). Dopo questa ondata dolce, vi è un bilanciamento da note più “terrose” e presenza di cuoio essiccato molto leggero.
Appare quindi una distinta nota pepata, mista a sentori di frutta secca tra cui spiccano le mandorle.
Gradevole olfatto, in linea con le mie aspettative.

Palato: Denso e pastoso, con una buona torba carica e ben delineata che si amalgama a un buon ammontare di pepe nero e ad una nota salina piuttosto accentuata.
Complessivamente piuttosto medicinale, in puro stile Laphroaig e, come evidenziato, ben speziato senza risultare invasivo. Dietro questa coltre torbata e medicinale, riappare la frutta secca tostata, con noci, nocciole e mandorle. Infine, punta di liquirizia.
Buon risultato anche qui.

Finale: Lungo, con torba carica ma dolce, iodato, con un guizzo di scorzetta d’arancia e alcune spezie del legno.

Un’espressione molto piacevole ed elegante. Racchiude in sé molte delle componenti che dovrebbe avere un vero Laphroaig e ciò è ovviamente apprezzabile.
In abbinamento ideale con ostriche fresche e altri frutti di mare.

Grazie ancora a Marilina per il generoso campione.

Voto: 87/100

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio

Related Posts

2 Responses
  1. Salve, innanzitutto grazie per il tuo sito istruttivo. Io sono da molti anni un sommelier AIS e sono anche un appassionato di distillati. Parlando di whisky ho iniziato con un Talisker 10, poi un Lagavulin 16, poi un Chivas, un Jack Daniel’s, un Ardbeg Uigeadail, e ora vorrei acquistare un Laphroaig, a seguire un Port Charlotte PC8, un Octomore, un Kilchoman, e un Caol ila Moch. Per il mio primo Laphroaig mi consigli un An Cuan Mor oppure un 18 anni? Grazie per una tua risposta e buon anno!
    Giulio

    1. Salve,
      grazie per i complimenti, cerco di fare un po’ di cultura e informazione, divulgando le mie esperienze sensoriali. Rispondendo alla tua domanda: se vuoi provare un Laphraoig ufficiale, ti consiglio di prendere il “nuovo” 15 anni (era stato ritirato dalla produzione nel 2009 e rimesso in vendita quest’anno) o il 18. Poi, esistono una pletora di Laphroaig indipendenti dal carattere molto intrigante e deciso. Tuttavia, se non hai mai assaggiato uno di questi malti, ti conviene iniziare da quelli ufficiali. L’An Cuan Mor è un buon whisky, tuttavia è un No Age Statement e disponibile solo per il Travel Retail (aeroporti, porti).
      Ricambio gli auguri di buon anno e ti porgo i miei più cordiali saluti.
      Giuseppe.

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

115Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Ardbeg
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Wild Turkey
Ignote/Segrete
42Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
10Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri