Ben Nevis 16 y.o. Highproof Hidden SpiritsInformazioni:

Tipologia: Highland Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Highlands – Scozia

Volume alcolico: 57,4%

Prezzo consigliato: 127 euro.

Reperibilità: Bassa, Single Cask di 281 bottiglie. Disponibile presso rivenditori specializzati

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Oggi parleremo dell’ultima espressione rilasciata dal buon Andrea Ferrari: un Ben Nevis 16 y.o. “Highproof” per la sua Hidden Spirits. Colgo l’occasione per parlare brevemente anche di questa distilleria, finora ancora assente sul Sito.
Ben Nevis è situata nelle Highlands, ai piedi dell’omonimo monte, il più alto di Scozia. Varie traduzioni delle parole gaeliche Ben Nevis sono state trasmesse nei secoli, la più accettata sembra essere “Montagna che tocca il Paradiso”.
La distilleria, operativa fin dal 1825, fu fondata da “Long John” McDonald, lontano discendente del regnante dell’antico reame scozzese di Argyll da cui prende il nome il celebre blended. Inizialmente esistevano due distinte distillerie, che furono poi fuse nell’impianto attuale. Per un periodo, Ben Nevis applicò anche la distillazione continua, essendo una delle prime distillerie a produrre contemporaneamente sia grain whisky che malt whisky.
Oggi, è proprietà del colosso giapponese Nikka. Le sue espressioni ufficiali sono ben poche, constando principalmente di un 10 anni, un vatted e alcuni blended.
Tuttavia, esistono numerosi imbottigliamenti indipendenti, tra cui si colloca anche l’espressione odierna, di recentissimo rilascio.
Questo 16enne, messo in botte nel 2016, proviene da botte ex-bourbon ed è stata imbottigliata a grado pieno, indi la sua collocazione nella serie “Highproof” dell’imbottigliatore ferrarese.
Ringrazio Andrea per il gentile sample, che passo ora ad esaminare!
Hidden Spirits finora mi ha sovente sorpreso per una notevole caratterizzazione dei prodotti selezionati, speriamo si ripeta anche in questo caso!

Note Degustative:

Aspetto: Oro.

Olfatto: Preludio contraddistinto da una notevole nota di cereali, avviluppati da miele in abbondanza e da un’elegante nota cerosa. Tocco agrumato, di arance e pompelmi. Ancora, vaniglia e tracce di zucchero a velo. Tendenzialmente molto dolce, senza tuttavia risultare stucchevole ma anzi, decisamente elegante. A tratti, mi ricorda un Royal Brackla ben più maturo…
Piuttosto speziato, con cannella, pepe nero, chiodi di garofano e pizzico di noce moscata. Risotto allo zafferano. Decisamente distintivo e gradevole! Con acqua, il lato speziato si attenua in favore delle note più dolci. Compare anche un gradevole tratto di torta natalizia appena sfornata con enfasi su note di pastafrolla appena sfornata e mandorle tostate. Stupendo!

Palato: In purezza, esplode vibrantemente con notevole potenza: moltissimo pepe nero, vaniglia a iosa e ancora miele e zucchero a velo. Il lato speziato funge da contraltare al lato più dolce, che continua ad evolversi nel palato. Ancora, chiodi di garofano. Tratto leggermente astringente, accanto a una nota balsamica di rabarbaro e un tocco di china. In sintesi, un buon connubio tra le note più dolci e quelle più speziate, senza che sia assente un lato più secco. Decisamente valido! Dopo una leggera diluizione, il lato speziato viene notevolmente mitigato e il tutto raggiunge una maggiore eleganza. Suggerisco pertanto una leggera addizione.

Finale: Lungo, di pepe nero, vaniglia, miele.

Malto veramente valido, a cui consiglio di apportare una leggera diluzione per goderne appieno. Anche stavolta Hidden Spirits non delude e, come primo Ben Nevis recensito, posso essere pienamente soddisfatto! Bravo Andrea!

Voto: 88/100

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

122Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri