johnnie-walker-red-labelInformazioni:

Tipologia: Blended Scotch Whisky

Provenienza: Scozia.

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 12 euro.

Reperibilità: Ampia.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Il Johnnie Walker Red Label, l’entry level della vasta gamma omonima (di cui finora ho recensito il Blue e il celebre Black), è il blended più venduto al mondo. Collocandosi al gradino più basso del range, è ovviamente anche il più economico.
Provato in innumerevoli occasioni molti anni fa, lo riprovo coscientemente oggi per esprimere un parere, considerato che in molti mi avete scritto per sentir parlare di questo, come di altri blended basilari disponibili anche nei supermercati.
In tal senso, alcune delle prossime recensioni si focalizzeranno su altri marchi estremamente popolari ed economici dato che, nell’ottica di coprire la più vasta gamma possibile, credo sia giusto non focalizzarmi solo su prodotti costosi e rari.

Note Degustative:

Aspetto: Oro.

Olfatto: Piuttosto semplice, senza particolari spunti: leggere pere, un tocco di caramello, accenno di mela, leggerissima vaniglia. Niente di sorprendente, piuttosto piatto.

Palato: Corpo medio-leggero, si presenta decisamente più interessante che all’olfatto con un mix fruttato composto da pere acerbe e torta di mele. Non manca una leggerissima fumosità, accanto a un buon sentore di cereali. Non particolarmente stratificato, ma indubbiamente più intrigante rispetto all’olfatto.

Finale: Medio-breve, di cereali, leggero fumo e vaniglia.

Onestamente, i miei ricordi del Red Label non erano affatto entusiasmanti. Riprovando oggi l’incarnazione attuale ammetto che, pur essendo un blended piuttosto semplice, è migliorato nel tempo. Del resto, è pur vero che Diageo possiede innumerevoli distillerie, e la qualità dei malti è complessivamente alta. Alcuni di questi malti ovviamente vengono impiegati anche nel Red Label.
L’olfatto è forse la nota più dolente di questo whisky, essendo fin troppo banale e piatto. Il palato, la sua carta migliore, è invece discretamente gradevole. Il finale è pulito, ma non fa gridare al miracolo.
Complessivamente supera la sufficienza, fermo restando che Johnnie Walker sa fare di gran lunga meglio.

Voto: 65/100

Related Posts

2 Responses
  1. Teodoro

    Grazie per aver avuto l’idea di recensire prodotti commerciali . Attendiamo ansiosi recensioni dalle 40 euro in giù.

    1. Salve, grazie per il commento. Non è la prima volta che inserisco prodotti ampiamente reperibili: in passato ho recensito prodotti come il Chivas 12, il Johnnie Walker Blue Label, il Jack Daniel’s Old No.7, il Glen Grant 5 e numerosi altri. Nei limiti del possibile, cerco di inserire tutto ciò che ho occasione di provare, senza aver alcun pregiudizio. Spero di continuare ad averla tra i miei lettori.

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

122Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri