Informazioni:

Tipologia: Campbeltown Single Malt Scotch Whisky.

Provenienza: Campbeltown – Scozia.

Volume alcolico: 46%

Prezzo consigliato: Circa 300 euro al momento del rilascio.

Reperibilità: Bassa, release di 3600 esemplari. 

Cenni storici e osservazioni personali:

Di Springbank e dei suoi eccellenti malti vi ho già parlato in numerose occasioni. Di recente, tuttavia, la disponibilità sul mercato è nettamente inferiore rispetto al passato, e non è così facile reperire gli imbottigliamenti, persino i più giovani esponenti del range. Al contempo, i prezzi sono decisamente lievitati, dal momento che la domanda resta sempre alta.

Provare l’ultima release dello Springbank 21 (2021) è di conseguenza oggi più che mai un privilegio. Ringrazio di cuore l’importatore italiano, Beija-Flor, per il gentile campione. Come già ebbi modo di dirvi, la distilleria varia la composizione del 21 anni per ogni release: stavolta è composto da  whisky proveniente per un 30% di botti ex bourbon, 35% ex sherry e 35% ex porto. Una commistione decisamente particolare, ma Springbank ha già ampiamente dimostrato di saper usare sapientemente le botti a propria disposizione.

Come di consueto, l’imbottigliamento è al 46%, non vi è stata filtrazione a freddo e nessuna aggiunta di coloranti.

Note di degustazione:

Aspetto: Oro.
Olfatto: Zuppa inglese ammantata in un velo di fumo delicato e contornato da un sentore marino, con una salsedine mista ad alghe.  La descrizione potrebbe farvi pensare che siamo difronte a un olfatto dissonante, ma così non è: la parte più dolce si mescola a una componente più rude e isolana senza mai scontrarsi e creando una piacevole quanto rara armonia. Emerge gradualmente il caramello, fino a diventare molto evidente, e vi è lato simil-rum contornato da arancia che incontra un lato erbaceo di rosmarino. A momenti anche balsamico, con un guizzo di aghi di pino. Non manca della frutta secca tostata, in particolare le nocciole.  Dopo alcuni minuti, se già tutto questo non sembra abbastanza, appare una nota di zucchero a velo. Infine, cioccolato fondente. 
Palato: Praline  di cioccolato fondente alla vaniglia si muovono su un substrato di pepe nero e fumo di carbone spento. L’arancia ravvisata in sede olfattiva è decisamente più incisiva, senza essere però prevaricante.  Compare anche un’elegante albicocca su uno sfondo di crema chantilly. Al contempo, il lato balsamico sopravvive con una nota esuberante di eucalipto. Il tutto, con una gradevole sapidità persistente.
Finale: Lungo, con arancia, albicocca e cioccolato che si fondono a un fumo piuttosto persistente e al pepe nero, senza tralasciare una sapidità perdurante.

Che lo Springbank 21 sia un malto di assoluto valore non devo certo ricordarlo io. Posso solo limitarmi a esprimere la mia personale opinione che, se avete letto quanto appena scritto, è più che ottima. Un malto elegante ed espressivo, con l’unico neo di essere introvabile. Ho preferito di poco la release 2018, ma è giusto una questione di dettagli… Per un differente parere, rimando alla recensione degli amici di WhiskyArt.

Voto: 90/100

starstarstar

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio
  • Premio
  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

142Whisky & Whiskey
Aberlour
Allt-a-Bhainne
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Booker's
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Daftmill
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Death's Door
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glentauchers
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Lakes
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Powerscourt
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri