Informazioni:

Tipologia: Single Malt Whisky.

Provenienza: Inghilterra.

Volume alcolico: 54%

Prezzo consigliato: 110 euro

Reperibilità: Bassa, disponibile presso rivenditori specializzati.

Cenni storici e osservazioni personali:

Tradizionalmente, la distillazione di whisky ha sempre visto come protagonisti Scozia e Irlanda. Tuttavia, recentemente vi è un focus anche sull’Inghilterra, con la nascita di tante nuove distillerie con ambiziosi obiettivi in termini di qualità. Tra di esse, la Lakes Distillery. Fondata nel 2010 da Paul Currie, figlio del fondatore della scozzese Arran, dispone di un impianto moderno operativo dal 2014, con una produzione annua ancora ridotta (meno di 1 milione di litri) ma con un elevato focus sulla qualità.

L’orzo è  locale, proveniente dai campi dello Yorkshire, e l’acqua impiegata è quella  del vicinissimo Lake District National Park .

Il Whiskymaker Dhavall Ghandi cerca di imprimere la propria capacità nelle fasi di fermentazione, maturazione e distillazione, sperimentando moltissimo per la realizzazione di ogni imbottigliamento. La gran parte dei barili impiegati per la maturazione del whisky di Lakes è costituito da botti ex-Sherry, per lo più dei butts da 500 L. Gran parte delle stesse sono ex-Oloroso, ma non mancano botti Sherry Pedro Ximenez, Cream e Fino. 

Oggi, grazie all’importatore italiano Beija-Flor, ho il piacere di soffermarmi sul Lakes “Whiskymaker Reserve No.3”, una release imbottigliata al 54%, dopo una maturazione in barili ex-Sherry Oloroso, Cream, Pedro Ximenez, ed ex-vino rosso. Il connubio è sulla carta molto interessante, benché potenzialmente insidioso. Lo verserò ora nel bicchiere per provarlo con calma.

Note di degustazione:

Aspetto: Ambra con venatura rossastra.
Olfatto: Intenso connubio di note sherried, che spaziano dall’uva passa ai datteri, passando per i fichi e senza trascurare le ciliegie. Il tutto, già piuttosto opulento, è ammantato da cioccolato fondente e chicchi di caffè. Cremoso zabaglione amalgamato a un lato speziato che cerca di far rimembrare all’assaggiatore che siamo pur sempre di fronte a un whisky, non a uno Sherry: cardamomo, zenzero, pepe bianco e legno aromatico. Non manca, infine, un tratto erbaceo di aghi di pino e gerani. Complessivamente molto elegante e, cosa importante, non stucchevole. Influsso dello sherry sì evidente, ma mai dissonante. Con acqua, noto un bilanciamento migliore tra le componenti cremose e fruttate e il lato speziato.  Compare, poi, una delicata uva fragola.
Palato: Esuberante in purezza, con un pepe esplosivo a mio parere un po’ coprente, cui si aggiunge uno zenzero ugualmente molto evidente.  Dietro questa coltre, sentori vinosi di uva passa e ciliegie, con prugne a sprazzi. Con acqua, diventa nettamente più bilanciato: la componente speziata si attenua per lasciar emergere maggiormente gli altri sentori che, al contempo, si impreziosiscono con il caffè espresso e il caramello. Decisamente uno dei casi in cui consiglio di aggiungere qualche goccia d’acqua per non averne un’impressione distorta.
Finale: Lungo e speziato, con pepe nero perdurate innestato a ciliegie e caffè.

Nel complesso, questa release di Lakes funziona: seppur abbia subito una maturazione in diversi tipi di botti, circostanza che avrebbe potuto determinare una certa invasività con conseguente sopraffazione del distillato, il prodotto finale riesce a rimanere un whisky sì sherried ma pur sempre con propria personalità. Dal mio punto di vista è solo un po’ troppo esuberante al palato, problematica che si attenua notevolmente con l’acqua. Seguirò con interesse la distilleria britannica.

Voto: 84/100

starstar

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

142Whisky & Whiskey
Aberlour
Allt-a-Bhainne
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Booker's
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Daftmill
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Death's Door
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glentauchers
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Lakes
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Powerscourt
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri