Dalmore Gran ReservaInformazioni:

Tipologia: Highland Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Highland – Scozia

Volume alcolico: 40%

Prezzo consigliato: 45 euro

Reperibilità: Alta

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Molto spesso, un buon whisky evoca l’abbinamento con un nobile sigaro e tanti sono i possibili abbinamenti da sperimentare. Questo Dalmore Gran Reserva, che ha sostituito il Cigar Malt, è stato concepito appunto per l’abbinamento con il sigaro, pur potendo essere apprezzato anche da solo. Personalmente, ritengo sia più una scelta di marketing, dal momento che, come ho ricordato nell’incipit di questa recensione, gli abbinamenti sperimentabili sigaro-whisky sono pressochè infiniti. Tuttavia, non voglio condannare aprioristicamente questo single malt e voglio dargli la chance di provare il suo valore. Questo Dalmore è costituito da un vatting maturato per il 60% in botti di sherry e per il restante 40% in botti ex-bourbon. L’età, che non è specificata, non dovrebbe comunque essere inferiore a 10 anni.

Note Degustative:

Aspetto : Oro scuro

Olfatto: Piuttosto leggero, inizia con una notevole presenza di malto, fette biscottate, burro ed erica. Prosegue con accenni di cioccolata fondente, per poi immergersi in una nota di tabacco molto intrigante. Piccola presenza di limoni e arance, tuttavia l’impressione complessiva è che l’influsso della botte di sherry sia decisamente minimo.

Palato : Di corpo leggero, presenta una leggera fumosità che avvolge il gusto prevalentemente fruttato a base di succo d’arancia e limonata. Continua con tracce di camomilla e anice stellato. Non particolarmente complesso, ma piacevole. Anche qui, tuttavia, nonostante il 60% provenga da botti ex-sherry, non si ravvisa in modo significativo l’influsso.

Finale : Medio, di cioccolata fondente, torta all’arancia e limoni.

Dalmore Gran Reserva è un whisky godible pur se non eccelso. Credo che avrebbe giovato di qualche grado extra, magari 3-4, che avrebbero potuto valorizzarlo.L’ho provato in abbinamento con un Romeo y Julieta no.2 ma non mi è sembrato riuscire a seguire la robustezza del sigaro, finendo per essere assorbito. Ovviamente, non è detto che un altro sigaro non possa valorizzarlo. Personalmente,ho gradito maggiormente il 15 y.o. e il 18 dove, peraltro, l’influsso dello Sherry è più nitidamente ravvisabile.

Voto: 80/100

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

116Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Ardbeg
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Wild Turkey
Ignote/Segrete
42Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri