Glenlivet 47 y.o. 1965-2012 Gordon & MacPhail

Glenlivet 47 y.o. 1965-2012 Gordon & MacPhailInformazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia

Volume alcolico: 43%

Prezzo consigliato: 800 euro.

Reperibilità: Bassa, disponibile presso store online specializzati.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Dopo il giovanissimo Bunnahabhain di ieri, è il giorno ideale per esaminare un Glenlivet 47 y.o. 1965-2012 Gordon & MacPhail, appartenente alla serie Rare Vintage e con l’etichetta “Smith”, carina e un po’ retrò che è apparsa su tante grandi espressioni del celebre imbottigliatore indipendente, il più antico di Scozia.

Messo in botte in quel fervido 1965, in cui imperversava il conflitto in Vietnam, era in corso il Concilio Vaticano Secondo, gli States subirono il lutto di Malcom X e il cosmonauta Leonov effettuò la prima “passeggiata spaziale”… tempi complessi, un po’ come quelli odierni. Ad ogni modo, torniamo al nostro malto!

Maturato in botti refill ex-Sherry, è stato imbottigliato al 43%. Un precedente Glenlivet, molto più giovane e a grado pieno, mi colpì molto. Dopo lo strepitoso Glen Grant 52 y.o. di G&M, si ripeterà anche questa volta la magia con una diversa distilleria?
Mi approccio sempre con grande emozione e sensibilità verso questi malti così antichi… speriamo bene!

Note Degustative:

Aspetto: Oro scuro.

Olfatto: Inizialmente vengo rapito da un delicato melone cantalupo, decisamente dolce e crescente man mano che passano i minuti; ad esso, si accompagna un buon tocco vinoso da buon Sherry Oloroso e appare una gradevolissima pesca gialla. Leggero velo di cera, quasi “setoso”,che aggiunge ulteriore eleganza a un olfatto che non sembra affatto stanco ma, anzi, piuttosto vivace. Presente anche un bel mix di mele verdi, accanto a mandarini acerbi e leggerissima banana. In fundis, leggere spezie del legno.
Complessivamente molto fruttato, tendenzialmente dolce e piacevole. Ritengo che l’olfatto, benché non estremamente complesso, sia comunque più che degno di nota!

Palato: La situazione si ribalta: i sentori fruttati sono ben più sopiti in favore di un deciso mix di spezie tra cui spicca il pepe bianco ma non manca un guizzo di cannella e appare un notevole apporto legnoso che, sfortunatamente, diviene man mano più invadente. Discretamente maltoso, con note di cereali misti e corn flakes. Un vero peccato per la predominanza del legno, altrimenti sarebbe stato piuttosto intrigante.

Finale: Medio ma un po’ anonimo: pepe, leggera vaniglia, frutta molto attenuata.

Che dire? Siamo in presenza di un malto decisamente molto valido all’olfatto ma che perde, purtroppo, molto al palato e nel finale. Purtroppo è una cosa che capita in molti malti con un certo invecchiamento, che tendono a divenire legnosi e, al contempo, a perdere di intensità. So che precedenti batch sono stati molto ben considerati. In questo caso, la botte ha scaricato troppo. Ad ogni modo un’esperienza, per la quale ringrazio Gordon & MacPhail che tuttavia è capace di ben altri malti!

Voto: 78/100

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

123Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri