lagavulin-islay-jazz-festival-2016Informazioni:

Tipologia: Islay Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Isola di Islay – Scozia

Volume alcolico: 54,5%

Prezzo consigliato: Originariamente 130 euro, ora sui 250.

Reperibilità: Medio-bassa: Rilascio di 6000 bottiglie.

 

Cenni storici e osservazioni personali:

Come forse molti di voi sapranno, ogni anno Lagavulin è solita rilasciare un imbottigliamento celebrativo dell’Islay Jazz Festival, l’altro principale evento dell’isola oltre il Feis Ile. Ebbene, anche nel 2016, l’anno del bicentenario, non potevano certo far eccezione.
Questo Lagavulin Islay Jazz Festival 2016 non ha invecchiamento dichiarato, ma alcuni rumors vociferano della presenza di un 75% di whisky maturato in botti ex-sherry e del rimanente 25% proveniente da botti ex-bourbon.
Rilasciato in 9000 bottiglie, alcune delle quali ancora reperibili in distilleria, è divenuto da subito un imbottigliamento da collezione.
Del resto, Lagavulin ci ha da sempre abituato a standard qualitativi molto elevati, era da aspettarsi che anche questo andasse a ruba, no?
Se siete fortunati, potete ancora trovarlo alle aste o presso store specializzati, ad un prezzo tuttavia più ampio del momento del rilascio. (Annoso problema che coinvolge tutti gli imbottigliamenti collezionabili o distillery only)
Grazie alla gentilezza di Claudio Riva (per definirlo ho ormai terminato gli aggettivi), oggi posso provarlo per voi, auspicandomi di rinvenire le caratteristiche che rendono Lagavulin il mio malto di Islay preferito da quando ho iniziato a bere whisky…

Note Degustative:

Aspetto: Oro pallido.

Olfatto: Notevoli note citriche, succo di limone e brezza marina, accompagnano una gradevole fumosità e un deciso tratto di catrame. Ricorda molto, nello stile, il 12 y.o. rilasciato annualmente a grado pieno. Decisa freschezza! Con il passare dei minuti, ostriche, tabacco da pipa, molto pepe nero, leggera vaniglia. Succulento bacon arrostito.
Con apporto di acqua, maggiore enfasi sul lato costiero.

Palato: Corposo e avvolgente, rilascia fin da subito un’esplosiva torba accanto a massivo pepe nero e zenzero. Limone ugualmente ben presente, che in questa sede assume toni più dolci di delizia al limone, accanto a una decisa sapidità. In effetti, il tratto costiero e marino è predominante, pur amalgamandosi bene con le altre note e rendendolo complessivamente piacevolissimo.
Invero, di gran classe!

Finale: Lungo, di pepe nero, fumo, limone, molto sale.

Un Lagavulin molto simile all’annuale rilascio 12enne, con notevole freschezza e vitalità. Tuttavia, meno complesso e più impostato sul rilascio della potenza. Con l’esuberante presenza di torba e note salmastre, ed una forte componente citrica, non credo deluderà affatto gli amanti di questo titanico malto di Islay! Nonostante la composizione prevalente dovrebbe essere da botti ex-sherry, non ho ravvisato un visibile influsso dello stesso. Rinnovo i miei auguri per il bicentenario, pur essendo ormai trascorso un anno!

Voto: 88/100

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

119Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Ardbeg
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri