Informazioni:

Tipologia: Kentucky Straight Bourbon Whiskey

Provenienza: Kentucky – U.S.A.

Volume alcolico: 50,5%

Prezzo consigliato: 35 euro.

Reperibilità: Ampia.

Cenni storici e osservazioni personali:

Il Wild Turkey 101 è probabilmente il bourbon più conosciuto tra quelli prodotti dalla distilleria. Composto da un blend di bourbon con invecchiamento di 6 – 7 ed 8 anni, è imbottigliato con un volume alcolico del 50,5% (101 Proof statunitensi). Il mash bill è composto da: 75% di mais, 13% di segale e 12% di orzo maltato, analogamente al Rare Breed di cui vi parlai tempo addietro.

Facilmente reperibile, viene spesso degustato da solo oltre che impiegato nella miscelazione: difficilmente ormai mi capita di vedere un bar che non ne ha una bottiglia, accanto all’81, di cui parlerò successivamente.

Senza ulteriori indugi, procedo a versarlo nel bicchiere.

 

Note di degustazione:

Aspetto: Ambra.
Olfatto: In purezza, iniziale nota alcolica piuttosto persistente, che tuttavia si attenua dopo alcuni minuti, pur se ancora eccessiva. Presente un lato dolce di burro e toffee, nonché sciroppo d’acero, accanto a un intenso tratto speziato composto da pepe nero, cannella e vaniglia. Sentori legnosi piacevoli e non invasivi. Aggiungendo acqua, compare un lato fruttato prima nascosto: leggero cocco e frutta secca tostata. Preferibile con la diluizione.
Palato: Corposo, promana fin da subito un’elevata dose di spezie, tra cui spicca il pepe nero, cui funge da contraltare una buona vaniglia mista a del toffee e, nuovamente, a del burro e a una nota di sciroppo d’acero. Al contempo, discreta frutta secca tostata e un tocco di liquirizia. Onestamente  molto gradevole. Con acqua emerge un lato balsamico, di mentolo, ma anche un buon liquore all’arancia e zenzero. Anche qui, preferibile con acqua, acquisendo una stratificazione ulteriore.
Finale: Medio, innestato principalmente su spezie del legno e mentolo, senza tuttavia dimenticare una leggera vaniglia e del burro denso.

In conclusione, il Wild Turkey 101 è un bourbon piuttosto strutturato. Un po’ chiuso senza aggiunta di qualche goccia d’acqua, con l’alcol che tende ad essere troppo incisivo (particolarmente all’olfatto), diviene decisamente più interessante e bilanciato dopo aver diluito il tutto. Per me, ennesima riprova che non necessariamente i prodotti appartenenti alla fascia di prezzo “economica” devono essere demonizzati. Onestamente? Promosso!

Voto: 80/100

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

122Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Miltonduff
Mortlach
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Strathisla
Strathmill
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whyte & Mackay
Wild Turkey
Ignote/Segrete
43Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Rockley Still
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
Worthy Park
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
9Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri