Informazioni:

Tipologia: Speyside Single Malt Scotch Whisky

Provenienza: Speyside – Scozia.

Volume alcolico: 59,5%

Prezzo consigliato: 89 euro.

Reperibilità: Release esaurita presso i selezionatori.

Cenni storici e osservazioni personali:

La serie “A Space Whisky Odissey”, di cui già ho parlato in alcune recensioni precedenti, si impreziosisce con due nuovi rilasci: un Caol Ila di cui vi parlerò prossimamente e il Glenlossie su cui mi soffermerò oggi.

Come già ho avuto modo di raccontarvi, gli imbottigliamenti celebrano il primo decennale di WhiskyFacile, il celebre blog gestito inzialmente dal duo Jacopo Grosser – Giacomo Bombana, oggi espanso con penne importanti come Marco Zucchetti, Davide Ansalone e, da pochi giorni, Corrado De Rosa. 

Il Glenlossie di cui sto per parlarvi, come raccontano eloquentemente gli stessi Facili, è ugualmente ispirato all’immortale poema omerico e, precisamente, alla figura dei Lotofagi, il popolo di mangiatori di loto, frutto che garantiva la perdita della memoria.

Il distillato proviene dai magazzini di Signatory, consolidato imbottigliatore indipendente, ed è stato imbottigliato nel 2020. Grado pieno, ben 59,5%, non è stato filtrato a freddo e non contiene coloranti. Per ulteriori dettagli, vi rimando direttamente alla pagina dei moderni seguaci di Omero.

Prima di passare alla recensione, un piccolo appunto di carattere personale: Glenlossie è una distilleria forse ancora troppo poco considerata, fuori dall’alveo dei “big” da parte del grande pubblico, ma tutte le espressioni finora provate mi hanno sempre colpito positivamente…

Le aspettative ci sono, la voglia di degustare anche… procediamo!

Note di degustazione:

Aspetto: Oro.
Olfatto: Molto fresco e intensamente fruttato, con un prorompente mix di agrumi tra cui spiccano il bergamotto e l’arancia, ma vi è spazio anche per un mandarino candito e un succo di limone progressivamente più incisivo con il passare dei minuti. Il lato fruttato continua anche con un guizzo tropicale di ananas, molto delicato. Presente all’appello anche un tocco erbaceo, di fiori di campo e erba bagnata. Più celato, un sentore di burro caldo che si fonde a dei biscotti d’orzo. Con qualche goccia d’acqua diviene molto floreale, con fiori d’arancio e di pesco. Si aggiungono anche una succosa mela Golden e del leggero mou, oltre a una piacevole banana matura. In fundis, in un olfatto che non vuole smettere di elargire doni, cioccolato al latte.
Palato: In purezza parte piuttosto esuberante, con una nota alcolica che si avverte pur senza eccedere e spezie vivaci tra cui pepe nero e un tocco di curcuma. Da contraltare, note di delicata vaniglia e biscotti al burro. La parte fruttata è meno intensa che in sede olfattiva e delineata nella forma di una purea di pera molto elegante e da un tocco di pesca gialla. Infine, anche una suggestione di mela. Con acqua, la parte speziata si attenua contribuendo a una migliore integrazione e la nota alcolica svanisce, lasciando posto ai sentori appena delineati che si enfatizzano e si impreziosiscono con un tocco di tè nero e del leggero cacao amaro.
Finale: Medio-lungo, fruttato e speziato, con un tocco di cacao amaro finale.

Glenlossie ha più volte dimostrato di essere un malto di tutto rispetto e, con grande gioia, anche quest’espressione selezionata dai “Facili” non fa eccezione, mostrandosi molto elegante e complesso sia in purezza che con una leggerissima aggiunta d’acqua. Personalmente lo preferisco nel secondo caso, dal momento che emergono ulteriori sentori altrimenti celati. Complimenti vivissimi.

Voto: 89/100

starstar

Riconoscimenti

I seguenti riconoscimenti sono stati attribuiti da "Il Bevitore Raffinato"

  • Premio

Related Posts

Leave a Reply

Cerca per Distilleria

135Whisky & Whiskey
Aberlour
AnCnoc
Antiquary
Arbikie
Ardbeg
Ardmore
Arran
Auchroisk
Balblair
Balcones
Ballantine's
Balmenach
Balvenie
Benrinnes
Benromach
Bimber
Bladnoch
Blair Athol
Bowmore
Brora
Bruichladdich
Buffalo Trace
Bunnahabhain
Caledonian
Cameronbridge
Caol Ila
Cardhu
Chichibu
Chivas Regal
Clynelish
Compass Box
Convalmore
Connemara
Cragganmore
Craigellachie
Crown Royal
Dailuaine
Dalmore
Dalwhinnie
Dufftown
Dumbarton
Eagle Rare
Elijah Craig
Ezra Brooks
Fettercairn
Four Roses
George Dickel
Girvan
Glen Albyn
GlenAllachie
Glenburgie
Glencadam
GlenDronach
Glenfarclas
Glenfiddich
Glen Elgin
Glen Garioch
Glen Grant
Glen Keith
Glenglassaugh
Glengoyne
Glengyle
Glenlivet
Glenlossie
Glenmorangie
Glen Mhor
Glen Moray
Glen Scotia
Glenury Royal
Glenrothes
Glenturret
Glenugie
Hazelburn
Heaven Hill
Highland Park
Hudson
High Spirits
Imperial
Inverleven
Invergordon
Jack Daniel's
Johnnie Walker
Jura
Kilchoman
Kininvie
Lagavulin
Laphroaig
Ledaig
Linkwood
Littlemill
Loch Lomond
Longmorn
Longrow
Macallan
Maker's Mark
Mannochmore
Michter's
Miltonduff
Mortlach
Murray McDavid
Nantou
North British
Old Crow
Old Fitzgerald
Old Pulteney
Oban
Pappy Van Winkle
Paul John
Port Dundas
Pittyvaich
Port Ellen
Puni
Rosebank
Royal Brackla
St.Magdalene
Scapa
Shinshu Mars
Speyburn
Springbank
Stauning
Strathmill
Strathisla
Talisker
Teaninich
Teeling
Tobermory
Tomatin
Tullibardine
Yamazaki
Whistlepig
Whyte & Mackay
Widow Jane
Wild Turkey
Writers' Tears
Ignote/Segrete
45Rum
Abuelo
Angostura
Appleton Estate
Bellevue
Bermudez
Brugal
Cadenhead's
Caroni
Damoiseau
Diamond
Dictador
Diplomático
Don Papa
Doorly's
El Dorado
English Harbour
Enmore
Equiano
Flor de Caña
Foursquare
Hampden
Havana Club
Kraken
La Hechicera
Long Pond
Matusalem
Mount Gay
Mulata
Ocean's
Plantation
Port Mourant
Relicario
ReimonenQ
Saint James
Saint Maurice
Samaroli
Santa Teresa
Skeldon
Trinidad
Uitvlugt
Velier Demerara
Velier Royal Navy
West Indies Rum Distillery
Worthy Park
Ignote
5Porto
Dow's
Fonseca
Graham's
Quinta do Vesuvio
Ramos Pinto
11Grappa
Bottega
Cantina del Taburno
Dellavalle
Feudi di San Gregorio
Mazzetti d'Altavilla
Nonino
Poli
Roner
Sibona
Unterthurner
Villa de Varda
10Brandy
A.De Fussigny
Branca
Cardenal Mendoza
Courvoisier
Fundador
Lepanto
Mazzetti d'Altavilla
Vallein Tercinier
Vecchia Romagna
Villa Zarri